ULTIME NEWS
Home > Calcio Estero > Ligue 1, il punto dopo la 23ª: OM-Monaco, fra le due litiganti… il Psg gode
Ligue 1, il punto dopo la 23ª: OM-Monaco, fra le due litiganti… il Psg gode
Neymar Psg, Ligue 1. mundodeportivo

Ligue 1, il punto dopo la 23ª: OM-Monaco, fra le due litiganti… il Psg gode

La 23ª giornata di Ligue 1 è stata quasi del tutto monopolizzata dal derby della Costa Azzurra Marsiglia-Monaco: un 2-2 che fa più contento il Psg, ormai inarrivabile.

OM-MONACO, IN COSTA AZZURRA SE LE DANNO, MA A SPASSARSELA È… Un derby del sud molto tirato, quello andato in scena al Velodrome: alla fine della battaglia Olympique Marsiglia e Monaco si sono dovuti dividere la posta. Un 2-2 molto scoppiettante, reso repentino sin da subito col botta e risposta firmato da due ex italiani: vantaggio del monegasco Keita Balde, pareggio del marsigliese Rami; parti invertite a inizio ripresa coi gol dell’ex Germain e di Fabinho a fissare il risultato. E così, a godersela, è la capolista di Ligue 1.

PSG, LA REAZIONE È QUESTIONE… DI POKER. Chi avesse avuto qualche dubbio sulla squadra di Unai Emery si è decisamente sbagliato di grosso: la sconfitta del Parc OL non solo non ha ridimensionato il Paris Saint-Germain ma se vogliamo lo ha reso ancor più famelico.

I rossoblù della capitale si sono sbarazzati agevolmente del Montpellier: un 4-0 che ha messo in luce Neymar, autore di una doppietta (ennesimo rigore scippato a Cavani), e il duo Cavani-Di Maria, entrambi in rete. È stata soprattutto la giornata del Matador: l’uruguaiano è diventato il marcatore più prolifico nella storia de Les Parisiens, superando pure “sua maestà” Ibrahimovic. Chapeau!

NANTES RISTABILITO; NIZZA NO. Il Nantes di Ranieri si è rimesso in sesto dopo il passo falso nel derby dell’Atlantico. I gialloverdi hanno rifilato tre marcature al Guingamp.

Chi invece è incappato in una sconfitta dolorosa è il Nizza di Favre: il Metz ha vinto 2-1 sfruttando l’espulsione di Lees-Melou e rendendo dunque vana la marcatura di Mario Balotelli.

Infine notizie sul Lione: la squadra ammazza-Psg del precedente turno è stata sconfitta dal Bordeaux, al secondo successivo consecutivo. 3-1 firmato da De Preville e dai due rigore di Malcom e Laborde che hanno vanificato il momentaneo 2-1 di Marcelo Diaz.

CLASSIFICA: Paris Saint-Germain 59; Lione, Olympique Marsiglia 48; Monaco 47; Nantes 37; Nizza 34; Montpellier, Rennes 31; Bordeaux, Guingamp 29; Dijon 28; Caen, Strasburgo 27; Saint-Etienne 26; Amiens, Angers, Lille 25; Troyes 24; Tolosa 23; Metz 18.


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*