ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Viviani padrone del Dubai Tour 2018: successo nell’ultima tappa e in classifica generale
Viviani padrone del Dubai Tour 2018: successo nell’ultima tappa e in classifica generale

Viviani padrone del Dubai Tour 2018: successo nell’ultima tappa e in classifica generale

Finalmente il padrone del Dubai Tour è un italiano. Alla quinta edizione, un rappresentante azzurro riesce a vincere la classifica generale della corsa a tappe araba organizzata da Rcs: è Elia Viviani (Quick Step Floors), che dopo aver vinto la seconda tappa si aggiudica anche la quinta, suggellando il successo finale.

Dopo aver resistito brillantemente nell’arrivo di Hatta Dam, in cui ad imporsi è stato il connazionale Sonny Colbrelli (Bahrain – Merida), Elia Viviani ha sprigionato tutta la sua potenza nell’ultima frazione, 129 km sulle strade della capitale dell’emirato.

Una volata non facile, in cui è però emersa tutta la caparbietà dello sprinter veneto: sembrava esser fatta per Matco Haller, capitano designato della Katusha – Alpecin dopo l’ennesima volata no di un  Marcel Kittel che fatica a trovare i giusti meccanismi nel nuovo team, ma negli ultimi metri è arrivata la grande rimonta dell’azzurro, che ha inanellato la terza vittoria stagionale.

E dopo la terza, arriva subito la quarta, dal momento che arriva anche la conquista della classifica generale; dietro di lui, a completare il podio, troviamo Magnus Cort Nielsen (Astana) e Sonny Colbrelli. Due italiani sul podio, dunque, in una corsa che, quanto a cast di uomini veloci, non ha nulla da invidiare neppure a gare facenti parte del calendario WorldTour.

Per la Quick Step Floors è l’ennesimo trionfo: sono già dieci le vittorie fin qui conseguite in appena un mese di gare e alle quattro di Fernando Gaviria si affiancano le quattro del campione olimpico dell’omnium, il quale sta ripagando in pieno la fiducia di Patrick Lefevere, che l’ha voluto al posto di Kittel nel nuovo scacchiere della squadra.

Ordine d’arrivo 5^ tappa:
1 Elia Viviani (Ita) Quick Step Floors 3:05:28
2 Marco Haller (AUT) Team Katusha – Alpecin 0:00:00
3 Adam Blythe (GBr) Aqua Blue Sport 0:00:00
4 Jean-Pierre Drucker (Lux) BMC Racing Team 0:00:00
5 Rick Zabel (GER) Team Katusha – Alpecin 0:00:00
6 Marcel Kittel (GER) Team Katusha – Alpecin 0:00:00
7 Sonny Colbrelli (Ita) Bahrain – Merida 0:00:00
8 Magnus Cort Nielsen (Den) Astana Pro Team 0:00:00
9 Andrea Peron (Ita) Team Novo Nordisk 0:00:00
10 Fabio Sabatini (Ita) Quick Step Floors 0:00:00

Classifica generale:
1 Elia Viviani (Ita) Quick Step Floors
2 Magnus Cort Nielsen (Den) Astana Pro Team 0:00:12
3 Sonny Colbrelli (Ita) Bahrain – Merida 0:00:14


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*