ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Trofeo Laigueglia 2018, show di Moreno Moser!
Trofeo Laigueglia 2018, show di Moreno Moser!

Trofeo Laigueglia 2018, show di Moreno Moser!

Moreno Moser dà spettacolo e si aggiudica meritatamente il Trofeo Laigueglia 2018. Si conclude con il successo dell’atleta della nazionale italiana la 55^ edizione della classica ligure, prima prova della Ciclismo Cup; dietro il trentino, a completare un podio azzurro, si piazzano Paolo Totò (Sangemini – MG KVis) e Matteo Busato (WIlier – Selle Italia).

Comincia l’appassionante circuito della Coppa Italia, trasmessa in streaming da Mondiali.net. È la splendida riviera ligure a far da teatro a questa classica italiana vinta lo scorso anno da Fabio Felline. Sono 142 i corridori in partenza in questa nuova edizione, in rappresentanza di 22 squadre: c’è il meglio del mondo Professional e c’è anche una rappresentanza WorldTour con la Ag2R e alcuni componenti della nazionale italiana.

Dopo aver reso omaggio, tra gli altri, a Michele Scarponi e ad Adriano Amici, Presidente del gruppo organizzatore GS Emilia, si parte alle ore 11. E sono sufficienti pochi chilometri per veder andar via la fuga: si avvantaggiano il francese Julien El Fares (Delko Marseille), il norvegese Audun Brekke Fløtten (Team Virtu Cycling) e l’italiano Francesco Bettini (D’Amico Utensilnord), nipote del grande Paolo Bettini.

Inizialmente il gruppo tiene a bagnomaria i tre attaccanti, poi lascia loro la possibilità di guadagnare oltre otto minuti di vantaggio. Cominciate le asperità, il gap si restringe: sul Capo Mele perde contatto Bettini, sul Testico resta in testa il solo El Fares a tenere duro sul plotone guidato dagli uomini della Ag2R La Mondiale e della Androni – Sidermec.

A quattro giri dal termine, ripreso il transalpino dopo 150 km di fuga, si fa sul serio e davanti cambia la situazione. Sulla Colla Micheri, successivamente ad un attacco di Moreno Moser (nazionale italiana), sono in undici ad avvantaggiarsi: assieme al corridore della Astana troviamo Mattia Cattaneo, Marco Frapporti, Francesco Gavazzi e Fausto Masnada (Androni Giocattoli); Clement Chevrier, Silvan Dillier, Hubert Dupont, Quentin Jauregui e Mickael Cherel (AG2R); Simone Andreetta (Bardiani – Csf).

In occasione del nuovo passaggio sulla Colla Micheri scatta Dillier, ma lo svizzero viene presto riassorbito dal gruppo inseguitore, a cui si aggiungono Roland Thallmann (Team Vorarlberg), Gianluca Brambilla (Nazionale Italiana), Romain Combaud e Mauro Finetto (Delko Marseille), Nicola Bagioli (Nippo Fantini), Paolo Totò (Sangemini), Ben Hermans (Israel Cycling), Matteo Busato (Willier Triestina) e Bjorn Asgreen (Team Virtu Cycling).

E poi comincia lo show di Moreno Moser, che scatta sull’ultima salita verso Colla Micheri, scollina con 12″ di vantaggio sui primi inseguitori e prosegue a spron battuto in discesa, dove guadagna ulteriormente. Nessuno riesce più a riprenderlo, così il trentino può tagliare indisturbato il traguardo: a due anni e mezzo dall’ultimo successo ottenuto al Giro d’Austria, finalmente torna a gioire il figlio e nipote d’arte. Per lui è il bis al Laigueglia dopo l’affermazione del 2012.

Qui il video del Trofeo Laigueglia 2018.

Ordine d’arrivo:
1 MOSER Moreno (ITALIA) 5:10:50
2 TOTÒ Paolo (SANGEMINI – MG. K VIS – VEGA) 0:00:43
3 BUSATO Matteo (WILIER TRIESTINA – SELLE ITALIA) 0:00:43
4 BAGIOLI Nicola (NIPPO – VINI FANTINI – EUROPA OVINI) 0:00:43
5 GAVAZZI Francesco (ANDRONI GIOCATTOLI – SIDERMEC) 0:00:43
6 ASGREEN Kasper (TEAM VIRTU CYCLING) 0:00:43
7 COMBAUD Romain (DELKO MARSEILLE PROVENCE KTM) 0:00:43
8 THALMANN Roland (TEAM VORARLBERG SANTIC) 0:00:43
9 HERMANS Ben (ISRAEL CYCLING ACADEMY) 0:00:43
10 MASNADA Fausto (ANDRONI GIOCATTOLI – SIDERMEC) 0:00:48
11 JAUREGUI Quentin (AG2R LA MONDIALE) 0:00:58
12 FINETTO Mauro (DELKO MARSEILLE PROVENCE KTM) 0:01:12
13 BRAMBILLA Gianluca (ITALIA) 0:02:21
14 DILLIER Silvan (AG2R LA MONDIALE) 0:02:37
15 ANDREETTA Simone (BARDIANI CSF) 0:02:37
16 CHEREL Mikael (AG2R LA MONDIALE) 0:02:37
17 DUPONT Hubert (AG2R LA MONDIALE) 0:02:37
18 KAMP Alexander (TEAM VIRTU CYCLING) 0:03:45
19 DE BIE Sean (VERANDA’S WILLEMS – CRELAN) 0:03:45
20 FRAPPORTI Marco (ANDRONI GIOCATTOLI – SIDERMEC) 0:03:45
21 DEGAND Thomas (WANTY – GROUPE GOBERT) 0:03:45
22 PASQUALONAndrea (WANTY – GROUPE GOBERT) 0:03:45
23 SISKEVICIUS Evaldas (DELKO MARSEILLE PROVENCE KTM) 0:03:45
24 VLASOV Aleksandr (GAZPROM – RUSVELO) 0:03:45
25 ROTA Lorenzo (BARDIANI CSF) 0:03:45
26 DELAPLACE Anthony (TEAM FORTUNEO – SAMSIC) 0:03:45
27 SANTAROMITAIvan (NIPPO – VINI FANTINI – EUROPA OVINI) 0:03:45
28 DEVOLDER Stijn (VERANDA’S WILLEMS – CRELAN) 0:03:45
29 CHEVRIER Clement (AG2R LA MONDIALE) 0:03:45
30 MOSCA Jacopo (WILIER TRIESTINA – SELLE ITALIA) 0:04:40


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*