ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Andalucia 2018, trionfo finale di Wellens. Algarve,Kwiatkowski ribalta la generale
Andalucia 2018, trionfo finale di Wellens. Algarve,Kwiatkowski ribalta la generale

Andalucia 2018, trionfo finale di Wellens. Algarve,Kwiatkowski ribalta la generale

È Tim Wellens (Lotto Soudal) il trionfatore finale della Vuelta a Andalucia – Ruta del Sol 2018, la cui ultima tappa viene vinta a cronometro da David De La Cruz (Team Sky). La squadra britannica trionfa anche nella pazza ultima tappa della Volta ao Algarve, dove festeggia Michal Kwiatkowski.

Continua a mietere successi il talento belga Tim Wellens. Dopo aver vinto nel mese di gennaio al Challenge Mallorca, fa ancora incetta di successi in Spagna, questa volta in terra andalusa. Secondo nella tappa regina e soprattutto primo per distacco nella quarta frazione, il corridore della Lotto porta a casa la classifica generale, resistendo brillantemente nell’ultima frazione, una cronometro individuale a Barbate.

A vincere nella prova contro il tempo è De La Cruz, che in soli due mesi di Team Sky ha già compreso i segreti di questa specialità, precedendo di sei secondi il costaricense Andrey Amador (Movistar) e di sette l’olandese Steff  Clement (LottoNL – Jumbo). proprio Wellens è ottavo, distanziato di 14″, tempo sufficiente per evitare insidie sul gradino più alto del podio. Dietro di lui, in classifica generale, si piazzano Wout Poels (Team Sky) e Marc Soler della Movistar, con un ritardo rispettivamente di otto e ventisette secondi. A chiudere la top ten c’è l’altro rappresentante della formazione britannica, Chris Froome, a poco meno di due minuti.

Ordine d’arrivo 5^ tappa:
1 David De La Cruz Melgarejo (Esp) Team Sky 0:17:11
2 Andrey Amador (CRc) Movistar Team 0:00:06
3 Stef Clement (Ned) Team LottoNL – Jumbo 0:00:07
4 Alexis Gougeard (Fra) Ag2r La Mondiale 0:00:08
5 Marc Soler (Esp) Movistar Team 0:00:09
6 Wout Poels (Ned) Team Sky 0:00:11
7 Dylan Van Baarle (Ned) Team Sky 0:00:12
8 Tim Wellens (Bel) Lotto – Soudal 0:00:14
9 Jan Tratnik (Slo) CCC Sprandi – Polkowice 0:00:24
10 Luis León Sanchez (Esp) Astana Pro Team 0:00:24

Classifica generale:
1 Tim Wellens (Bel) Lotto – Soudal 17:41:50
2 Wout Poels (Ned) Team Sky 0:00:08
3 Marc Soler (Esp) Movistar Team 0:00:27
4 Jakob Fuglsang (Den) Astana Pro Team 0:00:30
5 Luis León Sanchez (Esp) Astana Pro Team 0:00:30
6 Mikel Landa Meana (Esp) Movistar Team 0:00:42
7 Steven Kruijswijk (Ned) Team LottoNL – Jumbo 0:01:19
8 Simon Clarke (Aus) Team EF Education First – Drapac p/b Cannondale 0:01:41
9 Andrey Amador (CRc) Movistar Team 0:01:51
10 Chris Froome (GBr) Team Sky 0:01:57

Una tappa contro ogni pronostico, quella che ha deciso la Volta ao Algarve. Si pensava che l’Alto de Malhao potesse essere teatro di scontro tra i big, ma gli uomini in fuga sono riusciti a giocarsi il successo parziale e quello finale. Così a ridere è stato Michal Kwiatkowski, il quale, ricevuto il via libera dal compagno di squadra nonché leader Geraint Thomas, è andato in avanscoperta assieme ad altri trenta atleti, guadagnando due decisivi minuti sul gruppo sulla linea del traguardo.

Il polacco ha chiuso con un vantaggio di 4″ su Ruben Guerreiro (Trek – Segafredo) e otto su Serge Pauwels (Dimension Data). Piazzato anche l’italiano Cesare Benedetti (Bora – Hansgrohe), andato a sua volta all’attacco e capace di chiudere in quinta posizione. Questo il podio finale della corsa: primo e secondo posto per la coppia del Team Sky Kwiatkowski (al secondo successo in Algarve dopo quello del 2014) e Thomas, terzo per Tejay Van Garderen (Bmc).

Ordine d’arrivo 5^ tappa:
1 Michal Kwiatkowski (Pol) Team Sky 4:18:02
2 Rúben Guerreiro (Por) Trek – Segafredo 0:00:04
3 Serge Pauwels (Bel) Team Dimension Data 0:00:08
4 Stefan Küng (SUI) BMC Racing Team 0:00:13
5 Cesare Benedetti (Ita) Bora – Hansgrohe 0:00:15
6 Dion Smith (NZl) Wanty – Groupe Gobert 0:00:17
7 Simon Geschke (GER) Team Sunweb 0:00:17
8 Julen Amezqueta Moreno (Esp) Caja Rural – Seguros RGA 0:00:23
9 Ben Swift (GBr) UAE Team Emirates 0:00:29
10 Frederik Backaert (Bel) Wanty – Groupe Gobert 0:00:35

Classifica generale:
1 Michal Kwiatkowski (Pol) Team Sky 18:54:11
2 Geraint Thomas (GBr) Team Sky 0:01:31
3 Tejay Van Garderen (USA) BMC Racing Team 0:02:16
4 Bauke Mollema (Ned) Trek – Segafredo 0:02:22
5 Bob Jungels (Lux) Quick Step Floors 0:02:33
6 Jaime Roson Garcia (Esp) Movistar Team 0:02:49
7 Maximilian Schachmann (GER) Quick Step Floors 0:02:50
8 Serge Pauwels (Bel) Team Dimension Data 0:02:50
9 Felix Großschartner (AUT) Bora – Hansgrohe 0:02:51
10 Nelson Oliveira (Por) Movistar Team 0:02:54


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*