ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Mondiali ciclismo su pista Apeldoorn 2018: il programma e i convocati dell’Italia
Mondiali ciclismo su pista Apeldoorn 2018: il programma e i convocati dell’Italia

Mondiali ciclismo su pista Apeldoorn 2018: il programma e i convocati dell’Italia

L’appuntamento clou del calendario annuale del ciclismo su pista è finalmente arrivato: si disputeranno dal 28 febbraio al 4 marzo i Campionati Mondiali 2018, di scena ad Apeldoorn. La cittadina dei Paesi Bassi non è certo nuova ad ospitare grandi manifestazioni, dal momento che la stessa manifestazione iridata si svolse qui nel 2011, mentre nel 2016 queste strade ospitarono la Grande Partenza del Giro d’Italia.

Due anni dopo Londra, in cui a vincere il medagliere fu la Gran Bretagna, e un anno dopo Hong Kong, in cui primeggiò l’Australia, eccoci di nuovo qui nel Vecchio Continente, dove verranno assegnati ventidue titoli, equamente divisi tra uomini e donne, all’interno del velodromo orange.

L’Italia si presenta in Olanda forte di un’annata condotta a grandi livelli, in particolare nelle discipline dell’endurance. Nelle ultime stagioni i passi in avanti sono stati notevoli, ora serve concretizzare in termini di risultati, oltre che di bella figura. Spetterà in particolare ai quartetti dell’inseguimento (quello donne è leader di Coppa del Mondo)  l’onere e l’onore di raccogliere risultati di prestigio; ma non dimentichiamoci neppure dell’inseguimento individuale, dello scratch femminile e delle prove multiple dell’omnium.

Il commissario tecnico della nazionale italiana Davide Cassani, su indicazione dei selezionatori Marco Villa (uomini) ed Edoardo Salvoldi (donne) ha convocato 21 atleti, otto uomini e tredici donne. Si cercherà di far meglio dell’edizione cinese di un anno fa, in cui chiudemmo con un oro, un argento e un bronzo. Non sarà facile, ma abbiamo tutti i mezzi per riuscire nell’intento.

Nel settore maschile sono indubbiamente Filippo Ganna e Simone Consonni i leader del gruppo, mentre in quello femminile è impossibile non nominare le esperte Tatiana Guderzo e Simona Frapporti, unite alle giovani formidabili Maria Giulia Confalonieri, Letizia Paternoster, Elisa Balsamo e Rachele Barbieri.

Clicca qui per il programma completo. Di seguito tutti i convocati dell’Italia.

UOMINI:
Bertazzo Liam (Wilier Triestina)
Coledan Marco (Wilier Triestina)
Consonni Simone (Uae Team Emirates)
Ganna Filippo (Uae Team Emirates)
Lamon Francesco (Team Colpack)
Plebani Davide (Team Colpack)
Scartezzini Michele (Sangemini – M.G. K Vis)
Viganò Davide (Ctfriuli)

DONNE:
Alzini Martina (Astana Women’s Team)
Balsamo Elisa (G.S. Fiamme Oro)
Barbieri Rachele (G.S. Fiamme Oro)
Bissolati Elena (Racconigi Cycling Team)
Cavalli Marta (Valcar Pbm) (Riserva)
Confalonieri Maria Giulia (G.S. Fiamme Oro)
Frapporti Simona (G.S. Fiamme Azzurre)
Guderzo Tatiana (G.S. Fiamme Azzurre)
Manzoni Gloria (Eurotarget – Bianchi – Vitasana) (Riserva)
Paternoster Letizia (G.S. Fiamme Azzurre)
Pattaro Francesca (Bepink) (Riserva)
Valsecchi Silvia (Bepink)
Vece Miriam (Valcar Pbm)


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*