ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Kuurne-Bruxelles-Kuurne 2018, Groenewegen implacabile allo sprint
Kuurne-Bruxelles-Kuurne 2018, Groenewegen implacabile allo sprint
Dylan Groenewegen. Foto: EPA

Kuurne-Bruxelles-Kuurne 2018, Groenewegen implacabile allo sprint

Tra i favoriti d’obbligo della Kuurne-Bruxelles-Kuurne 2018, Dylan Groenewegen (LottoNL-Jumbo) mantiene le attese della vigilia e va a vincere la Classica belga allo sprint: battuti sulla linea del traguardo Arnaud Démare (FDJ) e Sonny Colbrelli (Bahrain – Merida).

Al termine del weekend aperto dalla Omloop Het Nieuwsblad vinta da Michael Valgren, ecco la più semplice delle grandi prove del calendario belga. La cittadina di Kuurne ospita partenza e arrivo della corsa, che misura 200 km: poco dopo lo start, ecco partire una nutrita fuga, la quale, tuttavia, non riesce ad avere il via libera da parte del gruppo.

Ai cinquanta chilometri alla conclusione, in prossimità dell’ultimo strappo in programma, prendono margine Jasper Stuyven (Trek – Segafredo) e Daniel Oss (Bora – Hansgrohe), ma il passista italiano è costretto a rialzarsi dopo una foratura che lo priva della possibilità di tentare di raccogliere un risultato importante.

E così poco dopo finisce anche l’avventura dell’unico battistrada, mentre da dietro a prendere in mano la situazione sono le maglie rosse della Lotto Soudal. Negli ultimi chilometri è un continuo tentare incursioni da parte di diversi corridori: tra questi, la coppia formata da Julien Duval (AG2R la Mondiale) e Julien Vermote (Dimension Data), ai quali si aggiunge poco dopo Loic Vliegen (Bmc).  Ma i tre devono arrendersi sotto il triangolo dell’ultimo chilometro, quando i circa trenta uomini appartenenti al plotone di testa avanzano ad alta velocità.

Così è volata, dove Groenewegen si conferma un grande talento della velocità e va a inanellare la quarta vittoria stagionale: dietro di lui giungono Démare e un Colbrelli in netta crescita, mentre sono attardati altri velocisti attesi, compreso Fernando Gaviria (Quick Step Floors), che alza bandiera bianca a metà corsa.

Ordine d’arrivo:
1 Dylan Groenewegen (LottoNL-Jumbo) 4:53:09
2 Arnaud Démare (FDJ) 0:00:00
3 Sonny Colbrelli (Bahrain Merida) 0:00:00
4 Pim Ligthart (Roompot) 0:00:00
5 Justin Jules (WB) 0:00:00
6 Jean-Pierre Drucker (BMC) 0:00:00
7 Guillaume Boivin (Israel) 0:00:00
8 Lukasz Wisniowski (Sky) 0:00:00
9 Julien Vermote (Dimension Data) 0:00:00
10 Timothy Dupont (Wanty) 0:00:00


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*