ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Parigi-Nizza 2018, ancora Francia olé: primo Molard
Parigi-Nizza 2018, ancora Francia olé: primo Molard

Parigi-Nizza 2018, ancora Francia olé: primo Molard

Continuano i successi francesi alla Parigi-Nizza 2018: ad aggiudicarsi la sesta tappa è Rudy Molard (Groupama – FDJ), ma a restare per un’altra giornata in maglia gialla è Luis Leon Sanchez (Astana).

Finalmente salite alla Corsa verso il Sole, ma ancora si nascondono gli scalatori, che lasciano il posto a quegli atleti che si illuminano sui percorsi misti. Una frazione, quella odierna, condotta a ritmi indiavolati fin dall’inizio. Difatti si fa fatica a lasciare il via libera alla fuga, così bisogna attendere diversi tentativi andati a vuoto affinché riescano a prendere il sopravvento Lars Bak, Thomas De Gendt (Lotto-Soudal), Amael Moinard (Fortuneo-Samsic), Paul Martens (LottoNL-Jumbo), Cyril Lemoine, Bert Van Lerberghe (Cofidis), Thomas Scully (EF Education First), Fabien Grellier (Direct Energie), Nils Politt (Katusha-Alpecin), Carlos Barbero (Movistar), Alexander Kristoff (UAE Team Emirates) e Arnaud Démare (Groupama-FDJ).

Vanno di comune accordo gli elementi che compongono i battistrada, ma la loro avventura finisce ai meno ventiquattro chilometri, quando Team Sky e Mitchelton – Scott preparano il gran finale. Purtroppo i sogni del capitano della squadra britannica, Wout Poels, finiscono ai sette chilometri al traguardo per una caduta che gli comporta una sospetta frattura della clavicola (serviranno accertamenti ulteriori).

È un gruppetto ad arrivare indenne sullo strappo finale: ci provano invano Alexis Vuillermoz (Ag2R La Mondiale) prima e Simon Yates (Mitchelton – Scott) poi, ma ad anticipare tutti ci pensa Rudy Molard, che all’ultimo chilometro parte e per due secondi riesce ad anticipare Tim Wellens (Lotto Soudal), primo dei battuti. Terza posizione per Julian Alaphilippe (Quick Step Floors), a seguire c’è Luis Leon Sanchez, che riesce a mantenere la leadership in classifica generale.

Ordine d’arrivo 6^ tappa:
1 Rudy Molard (Fra) FDJ 4:40:05
2 Tim Wellens (Bel) Lotto – Soudal 0:00:02
3 Julian Alaphilippe (Fra) Quick Step Floors 0:00:02
4 Luis León Sanchez (Esp) Astana Pro Team 0:00:02
5 Sam Oomen (Ned) Team Sunweb 0:00:02
6 Dylan Teuns (Bel) BMC Racing Team 0:00:02
7 Patrick Konrad (AUT) Bora – Hansgrohe 0:00:02
8 Johan Esteban Chaves Rubio (Col) Mitchelton – Scott 0:00:02
9 Gorka Izagirre Insausti (Esp) Bahrain – Merida 0:00:02
10 Sergio Luis Henao Montoya (Col) Team Sky 0:00:02

Classifica generale:
1 Luis León Sanchez (Esp) Astana Pro Team 22:25:33
2 Julian Alaphilippe (Fra) Quick Step Floors 0:00:22
3 Marc Soler (Esp) Movistar Team 0:00:26
4 Gorka Izagirre Insausti (Esp) Bahrain – Merida 0:00:34
5 Tim Wellens (Bel) Lotto – Soudal 0:00:35
6 Ion Izagirre Insausti (Esp) Bahrain – Merida 0:00:42
7 Simon Yates (GBr) Mitchelton – Scott 0:00:45
8 Sergio Luis Henao Montoya (Col) Team Sky 0:00:46
9 Johan Esteban Chaves Rubio (Col) Mitchelton – Scott 0:00:48
10 Patrick Konrad (AUT) Bora – Hansgrohe 0:00:54


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*