ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Nokere Koerse 2018, vince Jakobsen
Nokere Koerse 2018, vince Jakobsen

Nokere Koerse 2018, vince Jakobsen

Fabio Jakobsen si aggiudica la Nokere Koerse 2018: il portacolori della Quick Step Floors si aggiudica la semiclassica belga imponendosi allo sprint davanti ad Amaury Capiot (Sport Vlaanderen – Baloise) e Hugo Hofstetter (Cofidis).

Si inasprisce il percorso rispetto agli anni passati in virtù dell’inserimento di cinque nuovi strappi prima del traguardo finale. Non cambia, tuttavia, l’epilogo della gara, che vede ancora una volta i velocisti tra i protagonisti assoluti.

A spuntarla al termine dei 191 km in programma è il giovane sprinter olandese della Quick Step, il quale, ben pilotato dai suoi compagni di squadra – in particolar modo l’italiano Davide Martinelli e il francese Florian Senechal – batte il belga Amaury Capiot e il francese Hugo Hofstetter e conquista la sua prima vittoria tra i professionisti.

Prima della volata, la giornata vede comunque tanti tentativi di attacco. In primis la fuga composta da Simon Sellier (Direct Energie), Yannick Martinez (Delko – Marseille Provence – KTM), Rob Ruijgh (Tarteletto – Isorex), Martijn Budding (Roompot – Nederlandse Loterij), Daniel Turek (Israel Cycling Academy), Conor Dunne (Aqua Blue Sport), Ivo Oliveira (Hagens Berman – Axeon) e Timothy Stevens (Cibel – Cebon), che guadagnano fino a dieci minuti di vantaggio sul gruppo.

Nel circuito finale è Wout Van Aert (Vérandas Willems-Crelan) a forzare il ritmo, contribuendo a formare un drappello che va a riprendere i fuggitivi, il cui gap è nel frattempo sceso vistosamente. Tutti, però, devono arrendersi al ritorno del gruppo principale, il quale, pilotato dal Team Sky, va a ricongiungersi con tutti a poco più di dieci chilometri all’arrivo. A quel punto arriva lo sprint a ranghi compatti che premia Jakobsen.

Ordine d’arrivo:
1 Fabio Jakobsen (Ned) Quick Step Floors 4:32:56
2 Amaury Capiot (Bel) Sport Vlaanderen – Baloise 0:00:00
3 Hugo Hofstetter (Fra) Cofidis Solutions Crédits 0:00:00
4 Roy Jans (Bel) Cibel – Cebon 0:00:00
5 Andrew Fenn (GBr) Aqua Blue Sport 0:00:00
6 Baptiste Planckaert (Bel) Team Katusha – Alpecin 0:00:00
7 Zakkari Dempster (Aus) Israel Cycling Academy 0:00:00
8 Sean De Bie (Bel) Veranda’s Willems – Crelan 0:00:00
9 Maxime Vantomme (Bel) WB Aqua Protect – Veranclassic 0:00:00
10 Kamil Gradek (Pol) CCC Sprandi – Polkowice 0:00:00


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*