ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Handzame Classic 2018, è sempre festa Quick Step: primo Hodeg
Handzame Classic 2018, è sempre festa Quick Step: primo Hodeg

Handzame Classic 2018, è sempre festa Quick Step: primo Hodeg

Due giorni dopo il dominio alla Nokere Koerse, la Quick Step Floors fa la voce grossa in un’altra corsa di casa: è la Handzame Classic 2018, vinta dal neoprofessionista colombiano Alvaro Hodeg. Quarto l’italiano Matteo Pelucchi (Bora – Hansgrohe).

I 200 km da Bredene a Handzame non sono particolarmente insidiosi e, malgrado qualche muro e qualche tratto in pavé, non pregiudicano la maggior parte delle volte un arrivo in volata. E così avviene anche quest’anno, in cui, secondo copione, va via la fuga, la stessa viene ripresa e poi si assiste allo sprint.

A tentare la sortita da lontano sono gli olandesi Peter Koning (Aqua Blue Sport), Oscar Riesebeek (Roompot-Nederlandse Loterij) e Maikel Zijlaard (Hagens Berman Axeon); i belgi David Boucher (Tarteletto Isorex) e Dennis Coenen (Cibel-Cebon); il norvegese Ole Forfang (Joker Icopal); il polacco Adrian Kurek (CCC Sprandi Polkowice); il francese Bryan Nauleau (Direct Énergie); il lettone Gatis Smukulis (Delko Marseille Provence KTM); il tedesco Florian Stork (Development Team Sunweb).

Ultimo ad arrendersi, dopo che i battistrada sono riusciti a guadagnare un vantaggio massimo di sette minuti, è il neerlandese Riesebeek, ripreso a dieci chilometri all’arrivo. Così è l’ora dello sprint, in cui la Bora – Hansgrohe prende in mano l’iniziativa in favore di Pascal Ackermann. Ma il tedesco parte troppo presto e finisce solo terzo, appena davanti al compagno di squadra Matteo Pelucchi.

Secondo posto per il neopro’ norvegese del Team Sky Kristoffer Halvorsen, mentre in prima posizione c’è un altro atleta al primo anno nella massima categoria: è il colombiano Alvaro Hodeg, che avrebbe dovuto tirare la volata per il suo compagno Fabio Jakobsen, vincitore alla Nokere Koerse, e invece si ritrova vincitore.

Ordine d’arrivo:
1 HODEG CHAGUI Alvaro Jose (COL) QUICK – STEP FLOORS 4:34:35
2 HALVORSEN Kristoffer (NOR) TEAM SKY 0:00:00
3 ACKERMANN Pascal (GER) BORA – HANSGROHE 0:00:00
4 PELUCCHI Matteo (ITA) BORA – HANSGROHE 0:00:00
5 BLYTHE Adam (GBR) AQUA BLUE SPORT 0:00:00
6 DEHAES Kenny (BEL) WB AQUA PROTECT VERANCLASSIC 0:00:00
7 OLIVEIRA Rui (POR) HAGENS BERMAN AXEON 0:00:00
8 TURGIS Tanguy (FRA) VITAL CONCEPT CYCLING CLUB 0:00:00
9 HOFLAND Moreno (NED) LOTTO SOUDAL 0:00:00
10 KOCH Jonas (GER) CCC SPRANDI POLKOWICE 0:00:00


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*