ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Uno strabordante Egan Bernal conquista il Giro della California 2018
Uno strabordante Egan Bernal conquista il Giro della California 2018

Uno strabordante Egan Bernal conquista il Giro della California 2018

La marcia di inserimento di Egan Bernal nel gotha del ciclismo mondiale continua a passi grandissimi: dopo essere stato fermato al Giro della Catalogna da una caduta nell’ultima tappa, dopo aver perso il Giro di Romandia per pochi secondi sciupati a cronometro, ecco la prima vittoria WorldTour da parte del fuoriclasse del Team Sky: è il Giro della California 2018, conquistato grazie a due stupende azioni nelle tappe di montagna.

La prima di queste arriva il secondo giorno a Gibraltar Road, su una salita di 12 km all’8% di pendenza media. Il colombiano si lascia dietro avversari di spessore, già in grado di lottare per posizioni di vertice nei grandi giri: Rafal Majka (Bora – Hansgrohe), secondo, arriva dopo 21″, poco più indietro Adam Yates (Mitchelton  -Scott), gemello dell’attuale maglia rosa, seguito da tutti gli altri. Dal decimo in poi, distacchi superiori al minuto.

La vera prova di forza arriva, però, il penultimo giorno, a South Lake Tahoe, dove massacra letteralmente gli avversari. Stavolta è proprio Adam Yates il primo dei battuti, ma al traguardo paga un minuto e mezzo. Terzo è il suo giovane compagno di squadra Tao Geoghegan Hart, praticamente con lo stesso tempo del polacco. Dei cinque italiani in gara, chi riesce a restare in top ten è Edward Ravasi (UAE Team Emirates), che si piazza nono in entrambe le frazioni in quota, ma nella top 20 troviamo anche il neopro’ Nicola Conci (Katusha-Alpecin)..

Bernal ipoteca, così, la classifica generale, nonostante la cronometro vinta da Tejay Van Garderen (Bmc) e nella quale perde poco più di un minuto da uno specialista. Come a dire: portento in salita, ma non brocco contro il tempo. Ha soli 21 anni, e siamo convinti non si debba aspettare molto per vederlo lottare per un Gran Tour.

Per la cronaca, nella corsa californiana va segnalato lo splendido tris in volata di Fernando Gaviria. Monopolio Colombia, dunque, dal momento che se Bernal conquista le salite, il connazionale domina gli sprint, proprio mente il suo compagno di squadra della Quick Step Floors si sta ben comportando al Giro d’Italia. Per chiudere con i risultati parziali, sullo splendido scenario di Laguna Seca si impone il lettone Toms Skuijns, che anticipa il gruppo nel circuito automobilistico anticipando di tre secondi le ruote veloci.

Di seguito tutte le tappe e i vincitori del Tour of California 2018, a seguire la classifica generale finale.

Tappa Vincitore
Tappa 1 – Long Beach › Long Beach  GAVIRIA Fernando  GAVIRIA Fernando
Tappa 2 – Ventura › Gilbratar Road  BERNAL Egan Arley  BERNAL Egan Arley
Tappa 3 – King City › Laguna Seca Recreation Area (Monterey County)  SKUJIņŠ Toms  BERNAL Egan Arley
Tappa 4 (ITT) – San José › Morgan Hill  VAN GARDEREN Tejay  VAN GARDEREN Tejay
Tappa 5 – Stockton › Elk Grove  GAVIRIA Fernando  VAN GARDEREN Tejay
Tappa 6 – Folsom › South Lake Tahoe  BERNAL Egan Arley  BERNAL Egan Arley
Tappa 7 – Sacramento › Sacramento  GAVIRIA Fernando  BERNAL Egan Arley

Classifica generale:

1 Egan Arley Bernal Gomez (Col) Team Sky 25:34:19
2 Tejay Van Garderen (USA) BMC Racing Team 0:01:25
3 Daniel Felipe Martinez Poveda (Col) Team EF Education First – Drapac p/b Cannondale 0:02:14
4 Adam Yates (GBr) Mitchelton – Scott 0:02:16
5 Tao Geoghegan Hart (GBr) Team Sky 0:02:28
6 Rafal Majka (Pol) Bora – Hansgrohe 0:03:01
7 Brandon McNulty (USA) Rally Cycling 0:03:28
8 Laurens De Plus (Bel) Quick Step Floors 0:03:50
9 Kristijan Durasek (Cro) UAE Team Emirates 0:03:59
10 Mathias Frank (SUI) Ag2r La Mondiale 0:04:01
11 Gavin Mannion (USA) UnitedHealthcare Pro Cycling Team 0:05:40
12 Edward Ravasi (Ita) UAE Team Emirates 0:06:11
13 Antwan Tolhoek (Ned) Team LottoNL – Jumbo 0:07:03
14 Rúben Guerreiro (Por) Trek – Segafredo 0:07:05
15 Neilson Powless (USA) Team LottoNL – Jumbo 0:07:25
16 Robert Britton (Can) Rally Cycling 0:07:33
17 Peter Stetina (USA) Trek – Segafredo 0:07:57
18 Nicola Conci (Ita) Trek – Segafredo 0:08:07
19 Toms Skujins (Lat) Trek – Segafredo 0:08:10
20 Ian Boswell (USA) Team Katusha – Alpecin 0:08:24


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*