ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > Scherma, Alessio Foconi fiorettista d’oro!
Scherma, Alessio Foconi fiorettista d’oro!
Wuxi, 19-27 July 2018 World Championships Foil Men In photo: FOCONI Alessio Photo by: #BizziTeam

Scherma, Alessio Foconi fiorettista d’oro!

E sono tre. Arriva la terza medaglia d’oro su tre finali disputate ai Campionati Mondiali di scherma 2018 di scena a Wuxi, in Cina. Dopo i bellissimi trionfi di Mara Navarria nella spada ed Alice Volpi nel fioretto, proprio da quest’ultima arma arriva un’altra grandissima soddisfazione: merito di Alessio Foconi, nuovo campione del mondo del fioretto maschile.

Ha atteso un po’, Alessio Foconi, per attendere la sua definitiva consacrazione, ma all’età di ventotto anni può finalmente fregiarsi del titolo iridato. Dopo una grande stagione in Coppa del Mondo, eccolo presentarsi all’appuntamento clou dell’anno e sbancare il campo sin dal primo turno, condotto davvero magistralmente. Primo ad arrendersi alle stoccate dell’azzurro è il forte tedesco Peter Joppich, Ko per 15-11. In seguito arrivano le affermazioni contro il polacco Michal Siess per 15-1, contro il canadese Maximilien Van Haaster per 15-12 e contro il francese Enzo Lefort per 15-8.

In semifinale arriva la vittoria per 15-11 contro il sudcoreano Heo Jun (bronzo a pari merito con lo spagnolo Carlos Llavador), mentre all’ultimo atto arriva la resa del britannico Richard Kruse, sorprendentemente giunto in finale dopo aver disputato a sua volta un grande torneo. Finisce 15-8 per l’atleta ternano in forza all’Aeronautica Militare, che dopo aver chiuso in parità (6-6) il secondo round, dà tutto il meglio di sé nella terza ed ultima ripresa, infilando quella serie di colpi decisivi per conquistare quella agognata medaglia d’oro. Finisce ai quarti di finale, invece, il cammino degli altri due protagonisti azzurri presenti nel tabellone principale, vale a dire l’olimpionico Daniele Garozzo e Giorgio Avola.

Sette anni dopo Andrea Cassarà a Catania 2011, il fioretto maschile torna sul gradino più alto del podio, mentre nel decennio precedente erano arrivati gli ori di Salvatore Sanzo (due), Simone Vanni ed Andrea Baldini. Per Alessio Foconi il successo vale anche l’aritmetica conquista della Coppa del Mondo di specialità.


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*