ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > RideLondon Classic 2018, Ackermann beffa Viviani e Nizzolo
RideLondon Classic 2018, Ackermann beffa Viviani e Nizzolo

RideLondon Classic 2018, Ackermann beffa Viviani e Nizzolo

Mai alla Prudential RideLondon Classic due italiani erano riusciti a salire sul podio. Ci riescono nell’edizione 2018 Elia Viviani (Quick Step Floors) e Giacomo Nizzolo (Trek – Segafredo), ma entrambi devono arrendersi alla volata vincente del tedesco Pascal Ackermann (Bora – Hansgrohe), che porta a casa la corsa in linea valida per il circuito WorldTour.

È la pioggia la grande protagonista della gara nata nel 2012 all’indomani del Giochi Olimpici organizzati proprio su questo tracciato. Pioggia che, pur incessante, non scoraggia i tentativi di molti corridori di evitare una volata che, finora, c’è sempre stata. Ripresi gli ultimi attaccanti ai meno sei chilometri al traguardo, ecco gli sprinter gettarsi nella mischia.

Tanti azzurri provano a centrare un successo, ma la spunta un tedesco alla sua quarta vittoria stagionale: il ventiquattrenne della Bora si è quest’anno già imposto in frazioni al Giro di Romandia e al Criterium del Delfinato, stavolta mette il sigillo su una Classica giovane, ma comunque di spessore. E soprattutto fa piangere due italiani, a partire dal campione nazionale Elia Viviani, al rientro dopo la grande prima parte di stagione.

Il veronese riparte da qui, prima di volare per Glasgow dove prenderà parte ai Campionati Europei su pista (e probabilmente anche su strada). Riparte da qui dopo tanti mesi in affanno anche l’ex tricolore Giacomo Nizzolo, il cui terzo posto assume sicuramente uno spessore migliore. In quinta posizione anche un altro pistard azzurro, Simone Consonni, che invece non farà parte della spedizione in Scozia.

Ordine d’arrivo:

1 Pascal Ackermann (GER) Bora – Hansgrohe 4:20:10
2 Elia Viviani (Ita) Quick Step Floors 0:00:00
3 Giacomo Nizzolo (Ita) Trek – Segafredo 0:00:00
4 Ivan Garcia Cortina (Esp) Bahrain – Merida 0:00:00
5 Simone Consonni (Ita) UAE Team Emirates 0:00:00
6 Phil Bauhaus (GER) Team Sunweb 0:00:00
7 Jean-Pierre Drucker (Lux) BMC Racing Team 0:00:00
8 André Greipel (GER) Lotto – Soudal 0:00:00
9 Jonas Koch (GER) CCC Sprandi – Polkowice 0:00:00
10 Rudy Barbier (Fra) Ag2r La Mondiale 0:00:00


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*