ULTIME NEWS
Home > Coppe Europee > Europa League 2018/19, i gironi: ecco le avversarie di Lazio e Milan
Europa League 2018/19, i gironi: ecco le avversarie di Lazio e Milan

Europa League 2018/19, i gironi: ecco le avversarie di Lazio e Milan

Sono stati sorteggiati a Montecarlo i 12 gironi che andranno a comporre il tabellone principale dell’Europa League 2018-2019: dopo l’amara eliminazione dell’Atalanta, sconfitta ai calci di rigore dal Copenhagen nel ritorno del terzo turno preliminare giocato in Danimarca, a rappresentare l’Italia saranno soltanto due squadre, la Lazio e il Milan. Vediamo com’è andata.

In prima fascia in quanto testa di serie, la Lazio deve fare i conti con un girone non propriamente semplice. I biancocelesti, infatti, sono stati inseriti nel Gruppo H in compagnia di Marsiglia, Eintracht Francoforte e Apollon. Molta attenzione ai francesi, in particolar modo: allenati dall’ex romanista Rudi Garcia, hanno raggiunto nell’ultima edizione la finalissima, arrendendosi soltanto all’Atletico Madrid.

Da non sottovalutare neppure il girone del Milan, inserito nel Gruppo F con Olympiacos, Betis Siviglia e Dudelange. Comunque avversari di spessore in quanto, ad eccezione dei lussemburghesi, sia greci che spagnoli sono abituati a calcare i palcoscenici dell’Europa che conta.

Per quanto concerne gli altri raggruppamenti, da sottolineare l’interessante accoppiamento tra Arsenal e Sporting Lisbona nel Gruppo E, mentre il Chelsea di Maurizio Sarri fa parte del Gruppo L con Paok Salonicco, Bate Borisov e Vidi. Nel Gruppo B, infine, derby tra le due controllate Red Bull, Salisburgo e Lipsia.

Le date. Le 48 squadre iscritte si incontreranno nei rispettivi gironi da settembre a novembre. A febbraio partirà la fase ad eliminazione diretta, mentre la finalissima è prevista per il 29 maggio 2019 a Baku, in Azerbaigian. L’Italia non ha mai vinto l’Europa League: l’ultimo trionfo nell’allora Coppa Uefa risale al 1999, quando a trionfare fu il Parma di Alberto Malesani e dei vari Buffon, Thuram, Cannavaro e Crespo.

Gruppo A: Bayer Leverkusen, Ludogorets, Zurigo, Aek Larnaca
Gruppo B: Salisburgo, Celtic, Lipsia, Rosenborg
Gruppo C: Zenit, Copenaghen, Bordeaux, Slavia Praga
Gruppo D: Anderlecht, Fenerbahce, Dinamo Zagabria, Spartak Trnava
Gruppo E: Arsenal, Sporting Lisbona, Qarabag, Vorskla
Gruppo F: Olympiacos, MILAN, Betis Siviglia, Dudelange
Gruppo G: Villarreal, Rapid Vienna, Spartak Mosca, Rangers
Gruppo H: LAZIO, Marsiglia, Eintracht Francoforte, Apollon
Gruppo I: Besiktas, Genk, Malmoe, Sarpsborg
Gruppo J: Siviglia, Krasnodar, Standard Liegi, Akhisarspor
Gruppo K: Dinamo Kiev, Astana, Rennes, Jablonec
Gruppo L: Chelsea, Paok, Bate Borisov, Vidi


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*