ULTIME NEWS
Home > Nazionali > Nazionale, i convocati di Mancini per la doppia sfida in Nations League
Nazionale, i convocati di Mancini per la doppia sfida in Nations League

Nazionale, i convocati di Mancini per la doppia sfida in Nations League

Sono ben 31 i convocati di Roberto Mancini per la doppia sfida che vedrà impegnata la nazionale italiana alla Nations League, nuova competizione UEFA che metterà in palio quattro posti per Euro 2020: venerdì 7 settembre allo Stadio Dall’Ara di Bologna verrà a farci visita la Polonia, mentre lunedì 10 settembre all’Estadio do Sport di Lisbona incontreremo i campioni continentali del Portogallo.

Non mancano le novità in seno alla lista diramata dal commissario tecnico – al debutto ufficiale sulla panchina italiana – a cominciare dal grande ritorno in azzurro di Giorgio Chiellini: il difensore della Juventus sembrava aver detto addio alla nazionale all’indomani della mancata qualificazione ai Mondiali di Russia, ma ecco che il Mancio è riuscito a convincerlo a tornare sui suoi passi.

Cinque i giocatori alla prima chiamata: il portiere del Cagliari Alessio Cragno, i difensori di Spal e Fiorentina Manuel Lazzari e Cristiano Biraghi, il centrocampista della Roma Nicolò Zaniolo e l’attaccante del Monaco classe 2001 Pietro Pellegri. Dall’Under 21, infine, sale Nicolò Barella.

Al termine della terza giornata di campionato è previsto il consueto raduno a Coverciano, dove nel pomeriggio di lunedì si terrà il primo allenamento, prima di trasferirsi a Bologna per il match contro Lewandowski & Co. Sono quattordici le sfide contro i polacchi, col bilancio che sorride all’Italia (cinque vittorie, sei pareggi e tre sconfitte). Ventunesima partita al Dall’Ara di Bologna: 15 vittorie, 2 pareggi e 3 sconfitte il bilancio finora. Tre giorni più tardi si volerà in Portogallo per sfidare CR7 e compagni. Anche contro i lusitani i precedenti sorridono agli azzurri, che hanno collezionato diciotto successi, due pareggi e cinque sconfitte.

Ecco l’elenco completo dei convocati:

Portieri: Alessio Cragno (Cagliari), Gianluigi Donnarumma (Milan), Mattia Perin (Juventus), Salvatore Sirigu (Torino);
Difensori: Cristiano Biraghi (Fiorentina), Leonardo Bonucci (Juventus), Mattia Caldara (Milan), Giorgio Chiellini (Juventus), Domenico Criscito (Genoa), Emerson Palmieri Dos Santos (Chelsea), Manuel Lazzari (Spal), Alessio Romagnoli (Milan), Daniele Rugani (Juventus), Davide Zappacosta (Chelsea);
Centrocampisti: Nicolò Barella (Cagliari), Marco Benassi (Fiorentina), Bryan Cristante (Roma), Roberto Gagliardini (Inter), Frello Filho Jorge Luiz Jorginho (Chelsea), Lorenzo Pellegrini (Roma), Nicolò Zaniolo (Roma);
Attaccanti: Mario Balotelli (Nizza), Andrea Belotti (Torino), Domenico Berardi (Sassuolo), Federico Bernardeschi (Juventus), Giacomo Bonaventura (Milan), Federico Chiesa (Fiorentina), Ciro Immobile (Lazio), Lorenzo Insigne (Napoli), Pietro Pellegri (Monaco), Simone Zaza (Torino).


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*