ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > GP de Fourmies 2018, continua il momento magico di Ackermann
GP de Fourmies 2018, continua il momento magico di Ackermann

GP de Fourmies 2018, continua il momento magico di Ackermann

Ventiquattro ore dopo la vittoria alla Brussels Cycling Classic, continua il momento d’oro di Pascal Ackermann (Bora – Hansgrohe), che si impone anche al GP de Fourmies 2018 battendo l’idolo di casa Arnaud Démare (Groupama – FDJ).

Classificato 1.HC all’interno dell’Uci Europe Tour, il Gp de Fourmies si apre con la fuga composta da  Dmitriy Gruzdev (Astana Pro Team), Jérémy Cornu (Direct Energie), Kevin Deltombe (Sport Vlaanderen-Baloise), Floris Gerts (Roompot-Neederlandse Loterij), Armindo Fonseca (Team Fortuneo-Samsic), Gatis Smukulis (Delko Marseille-Provence KTM) e Tom Dernies (Roubaix Lille Métropole), i quali raggiungono un vantaggio massimo di quattro minuti, prima di essere riassorbiti a poco più di venti chilometri alla conclusione.

A quel punto ci provano Axel Journiax (Direct Energie), David Gaudu (Groupama-FDJ) e Benoit Cosnefroy (Ag2R La Mondiale), ma il loro vantaggio, sempre piuttosto esiguo, non permette loro di andare molto lontano. Per ultimo, prima l’attacco improvviso di Marco Canola (Nippo – Vini Fantini), poi quello quasi contemporaneo di Gregory Rast (Trek – Segafredo), ancora una volta senza esito felice grazie al lavoro svolto dalla Groupama.

La squadra francese lavora bene per Démare, con Jacopo Guarnieri a far da ultimo uomo, ma quando parte la volata a festeggiare è ancora una volta Ackermann, che centra un’altra corsa di prestigio confermando l’ottimo momento di forma. Dietro il tedesco ed il francese c’è il colombiano Alvaro Hodeg (Quick Step Floors), poi tre italiani in top ten: Leonardo Bonifazio (Nippo – Vini Fantini) quarto, Riccardo Minali (Astana) nono e Kristian Sbaragli (Israel Cycling Academy) decimo.

Ordine d’arrivo:

1 ACKERMANN Pascal BORA – hansgrohe 200 125 4:46:56
2 DÉMARE Arnaud Groupama – FDJ 150 85 ,,
3 HODEG Álvaro José Quick-Step Floors 125 60 ,,
4 BONIFAZIO Leonardo Nippo – Vini Fantini – Europa Ovini 100 50 ,,
5 LAPORTE Christophe Cofidis, Solutions Crédits 85 45 ,,
6 KRISTOFF Alexander UAE-Team Emirates 70 40 ,,
7 VAN POPPEL Boy Trek – Segafredo 60 35 ,,
8 HOFSTETTER Hugo Cofidis, Solutions Crédits 50 30 ,,
9 MINALI Riccardo Astana Pro Team 40 26 ,,
10 SBARAGLI Kristian Israel Cycling Academy 35 22 ,,


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*