ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Dzeko tridente con Palacio e Icardi
Dzeko tridente con Palacio e Icardi

Dzeko tridente con Palacio e Icardi

Dzeko rimane un pallino fisso di Thohir, che lo vuole portare a Milano a tutti i costi per formare un tridente offensivo pericolassimo formato con Palacio e l’imprevedibile Icardi.

Sembra sia la strategia di mercato migliore per rendere l’Inter della prossima stagione più competitiva in campionato ed Europa League. Ogni giorno che passa Dzeko si avvicina sempre di più ai neroazzurri. Il prezzo del cartellino del giocatore del Manchester City è di circa 20 milioni di euro.

Tanto costò Hernanes a gennaio, prelevato dalla Lazio che fu ben felice di incassare quella cifra. La trattativa sembra sia a buon punto e tutto lascia presagire che Dzeko arriverà in estate. 28 anni, 24 reti e tanta voglia di misurarsi in una nuova squadra in un nuovo. Questo c’è scritto sul biglietto da visita del bomber del City. Pellegrini lo utilizzato non quanto poteva e la società solo adesso si è resa conto delle potenzialità del giocatore, iniziando a sua volta una trattativa per convincerlo a restare.

Anche Mazzarri gradirebbe molto il suo arrivo, avendolo già chiesto quando allenava il Napoli. Se arrivasse, Dzeko andrebbe a formare un tridente che farebbe faville in campo. Thohir ha voluto specificare che la rinascita dell’Inter non ripartirà solo dai nuovi acquisti, ma si dovranno anche compiere dei sacrifici per ripianare i debiti e far quadrare il bilancio.

L’obiettivo del Presidente è quello di innescare un circolo virtuoso all’interno del quale l’Inter possa muoversi più agilmente sul mercato, senza particolari restrizioni economiche che dovrà autoimporsi già da quest’anno.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*