ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > Volley, Mondiali 2018: Italia Ko con la Russia, ma vola alle Final Six
Volley, Mondiali 2018: Italia Ko con la Russia, ma vola alle Final Six
Ivan Zaytsev of Italy

Volley, Mondiali 2018: Italia Ko con la Russia, ma vola alle Final Six

Una sconfitta ai Campionati Mondiali organizzati in casa non fa mai piacere, ma quella subita dall’Italvolley contro la Russia è assolutamente indolore: la nazionale azzurra va Ko per 3-2 contro i campioni d’Europa, ma con il punto conquistato al tie break vola alle Final Six di Torino come prima del girone.

È un Mediolanum Forum ancora una volta tutto esaurito, quello che ospita i ragazzi guidati da Gianlorenzo Blengini per la seconda delle tre partite della Pool E. Dopo la vittoria contro la Finlandia, ancor prima di giocare arriva la bella notizia dell’accesso matematico alle Finali di Torino: così si gioca per l’onore, avendo di fronte i campioni continentali in carica, e soprattutto per conquistare quel punto necessario per blindare il primato del raggruppamento.

E così avviene. Si assiste ad un incontro a due facce. Parte fortissimo l’Italia – Giannelli in palleggio, opposto Zaytsev, schiacciatori Lanza e Juantorena, centrali Anzani e Mazzone, libero Colaci la formazione iniziale – nel primo set, mettendo in seria difficoltà i russi e chiudendo in scioltezza grazie alle schiacciate del solito Zaytsev. Ben diverso il copione dei successivi due parziali, in cui le bombe di Mikhaylov e Muserskiy mettono in  ginocchio muro e difesa azzurri.

Ci si rialza nel quarto set, quando un nuovo cambio di rotta premia gli azzurri, ma al quinto, dopo i primi scambi giocati punto su punto, la Russia riprende nuovamente il largo e si aggiudica l’incontro con lo score di 2-3 2-3 (25-19, 18-25, 21-25, 25-19, 11-15). Questa sera si chiude con Italia – Olanda, ancora in diretta su Rai 2 dalle ore 21.15: per gli Orange la vittoria è d’obbligo, se vogliono continuare a sperare di raggiungere il secondo posto nel girone approfittando delle sconfitte altrui.

Alle Finali di Torino volano, assieme all’Italia, anche Brasile, Stati Uniti e Serbia. Quasi fatta per la Russia, a cui basterà battere la Finlandia già eliminata, mentre l’ultimo posto se lo giocheranno verosimilmente i campioni uscenti della Polonia e la Francia.


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*