ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Serie A > Hernanes vuole grinta e cuore contro il Milan
Hernanes vuole grinta e cuore contro il Milan

Hernanes vuole grinta e cuore contro il Milan

Hernanes suona la carica ai suoi compagni.

A distanza di poche ore dal derby di Milano, il centrocampista neroazzurro esorta i suoi compagni di squadra a metterci cuore e carattere in questa ultima fase del campionato. L’Inter deve assolutamente conquistare la qualificazione all’Europa League. La sfida con il Milan comporta proprio questo obiettivo, quindi l’Inter non ha scuse, ma deve mettercela tutta per conquistare tre punti preziosissimi in chiave europea.

Le due squadre milanesi si sfideranno con il coltello tra i denti, perché entrambe hanno lo stesso obiettivo. Per raggiunge tale traguardo occorre la consapevolezza della propria forza e delle proprie capacità secondo Hernanes. Il Mondo intero guarderà il derby tra Inter e Milan. I riflettori saranno puntati per vedere chi sarà tra le due a giocare in Europa League nella prossima stagione.

Hernanes prova a spiegare quelli che secondo lui sono gli ingredienti migliori per batter il Milan di Seedorf. Innanzitutto occorre dettare il ritmo della partita e gestire al meglio le energie, perché se ne spenderanno molte in una partita del genere. Hernanes ipotizza una partenza sprint per poi concentrarsi sul possesso palla per finalizzare le azioni.

Importante diventa la cooperazione tra il reparto offensivo e la difesa, che devono dialogare in campo per spingere gli attaccanti nerazzurri verso la porta difesa da Abbiati. Hernanes spende qualche parola confrontando il derby di Milano con quello di Roma. Si tratta di dimensioni calcistiche molto diverse. Nella capitale i tifosi lo sentono di più ed esprimono la lroo fibrillazione soprattutto nelle radio romane, che già molti giorni prima del derby tra Lazio e Roma si preparano con il cuore e la mente alla sfida. Due partite dal sapore diverso, ma dal significato simile per Hernanes.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*