ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Munsterland Giro 2018, Walscheid brucia Degenkolb
Munsterland Giro 2018, Walscheid brucia Degenkolb

Munsterland Giro 2018, Walscheid brucia Degenkolb

Finisce in volata lo Sparkassen Munsterland Giro 2018, semiclassica che chiude il calendario stagionale tedesco: a cogliere un importante successo è Max Walscheid (Team Sunweb), che sulla linea del traguardo si impone davanti al connazionale John Degenkolb (Trek – Segafredo).

Prova HC di scena nel Munsterland, da cui la denominazione, è relativamente recente nel programma internazionale, dal momento che la prima edizione si disputò soltanto nel 2006. Spesso terminante in volata (lo scorso anno la vittoria andò all’irlandese Sam Bennett), non è tuttavia mai stata priva di molteplici attacchi sin dalle prime fasi.

Quest’anno sono Maxim Belkov (Katusha-Alpecin), Alexandr Kulikovskii (Gazprom-RusVelo), Lucas Carstensen (Bike Aid), Pascal Treubel (Heizemat Rad-Net), Paul Taebling (LKT Brandeburg), Robert Retschke (Lotto Kern-Haus) gli attaccanti della prima ora, ma quando mancano ben 120 chilometri alla conclusione, a causa del forte vento, il gruppo si spezza e così, a rientrare sui fuggitivi, è un drappello molto numeroso, di circa quaranta elementi.

Pur con qualche rientro eccellente, come quelli di Fernando Gaviria (Quick Step Floors) ed Edvald Boasson Hagen (Dimension Data), è questo gruppo a giocarsi il successo finale. Prova a sorprendere tutti, con un attacco ai meno dieci, l’olandese Elmar Reinders (Roompot-Nederlandse Loterij), che resta al comando fino ai meno cinque, ma poi è costretto a rialzarsi.

In seguito sono gli stessi Gaviria e Boasson Hagen a tentare attacchi da finisseur, ma è la Bora – Hansngrohe a chiudere anche su di loro. Così si arriva allo sprint: la formazione tedesca cerca di pilotare al meglio il suo capitano Pascal Ackermann, ma quest’ultimo non riesce ad andare oltre il quinto posto. Il primo viene conquistato da Walscheid, seguito da Degenkolb e Nils Politt (Katusha-Alpecin). Ai piedi del podio Andre Greipel (Lotto Soudal), per una top five completamente teutonica.

Ordine d’arrivo:

1 WALSCHEID Max Team Sunweb 4:42:16
2 DEGENKOLB John Trek – Segafredo ,,
3 POLITT Nils Team Katusha – Alpecin ,,
4 GREIPEL André Lotto Soudal ,,
5 ACKERMANN Pascal BORA – hansgrohe ,,
6 SÉNÉCHAL Florian Quick-Step Floors ,,
7 KRIEGER Alexander Leopard Pro Cycling 0:01
8 VAN GOMPEL Mathias Sport Vlaanderen – Baloise ,,
9 SAJNOK Szymon CCC Sprandi Polkowice ,,
10 CARSTENSEN Lucas Bike Aid ,,


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*