ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Giro di Turchia 2018, apre Richeze. La Quick Step fa 70 e annuncia il nuovo sponsor
Giro di Turchia 2018, apre Richeze. La Quick Step fa 70 e annuncia il nuovo sponsor

Giro di Turchia 2018, apre Richeze. La Quick Step fa 70 e annuncia il nuovo sponsor

Cambiano i mesi, cambiano le latitudini, ma non la sete di vittorie della Quick Step Floors. La formazione belga, che ha finalmente annunciato il nuovo sponsor per la prossima stagione, vince la prima tappa del Giro di Turchia 2018 con Maximilian Richeze, primo leader della corsa.

Oramai consolidatosi la collocazione a fine stagione, il Presidential Tour of Turkey comincia questa nuova edizione con una frazione dedicata alle ruote veloci. Ci troviamo a Konya e da affrontare sono 149 km prima di approdare nella stessa località di partenza.

Poco dopo l’avvio, parte la fuga composta da  Nicolas Sessler (Burgos – BH), Ander Barrenetxea (Euskadi – Murias), Benat Txoperena (Esukadi-Murias), Kenneth Van Rooy (Sport Vlaanderen-Baloise) e Ferit Samli (Turchia), ma il quintetto non incute alcun timore al gruppo, che va a ricongiungersi quando si è ancora lontani dal traguardo.

Sono Quick Step Floors e Bora – Hansgrohe a controllare la corsa, ma a poco meno di quattromila metri all’arrivo si registra una caduta che costringe Fernando Gaviria, capitano della squadra belga, a finire a terra. Pur ripartito, deve cedere gli onori di leader al suo compagno Max Richeze. E l’argentino non si fa pregare, andando a finalizzare il lavoro dei compagni e chiudendo con un successo la tappa davanti a Sam Bennett (Bora-Hansgrohe) e Jean-Pierre Drucker (Bmc). Simone Consonni (UAE Team Emirates) e Luca Pacioni (Wilier-Selle Italia), rispettivamente quinto e decimo, sono gli unici due italiani in top ten.

Per la Quick Step Floors è la vittoria numero 70 della stagione e arriva l’indomani dell’annuncio del nuovo main sponsor che garantirà risorse per i prossimi tre anni. Sarà Deceuninck, azienda nata nel 1937 specializzata nella lavorazione delle materie plastiche per infissi. Nel 2019, perciò, avremo in gruppo la Deceuninck – Quick Step, con un budget minore di quello odierno, ma con la continuità di un progetto vincente targato Patrick Lefevere e Davide Bramati.

Ordine d’arrivo 1^ tappa:

1 RICHEZE Maximiliano Ariel ARG QUICK – STEP FLOORS 35 03h29’14”
2 BENNETT Sam IRL BORA – HANSGROHE 28 03h29’14”
3 DRUCKER Jean-Pierre LUX BMC RACING TEAM 32 03h29’14”
4 HODEG CHAGUI Alvaro Jose COL QUICK – STEP FLOORS 22 03h29’14”
5 JONES Brenton AUS DELKO MARSEILLE PROVENCE KTM 27 03h29’14”
6 CONSONNI Simone ITA UAE TEAM EMIRATES 24 03h29’14”
7 SANZ UNZUE Enrique ESP EUSKADI BASQUE COUNTRY – MURIAS 29 03h29’14”
8 NOPPE Christophe BEL SPORT VLAANDEREN – BALOISE 24 03h29’14”
9 THEUNS Edward BEL TEAM SUNWEB 27 03h29’14”
10 PACIONI Luca ITA WILIER TRIESTINA – SELLE ITALIA 25 03h29’14”


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*