ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Giro di Turchia 2018, Bennett concede il bis
Giro di Turchia 2018, Bennett concede il bis

Giro di Turchia 2018, Bennett concede il bis

Ha preso le misure il primo giorno, ma dopo essersi sbloccato nella giornata successiva, Sam Bennett concede il bis in occasione della terza tappa del Giro di Turchia 2018: il corridore in forza alla Bora – Hansgrohe si impone a Marmaris davanti a Max Richeze e consolida il primato in classifica generale.

Doveva essere una frazione da cerchiare in rosso per via della non scontata altimetria, in realtà le non insormontabili salite proposte non operano la selezione sperata. E così, pur con un gruppo non compatto, è volata sul traguardo di Marmaris. La Trek  -Segafredo è quella numericamente messa meglio agli ultimi chilometri, ma una volta lanciato lo sprint, il suo capitano John Degenkolb non riesce ad andare oltre al terzo posto.

A giocarsi il successo sono ancora quei due, Sam Bennett e Max Richeze, già protagonisti delle due giornate precedenti. L’argentino ha vinto il primo round, ma l’irlandese ha ribaltato il risultato in suo favore portando a casa la seconda ed anche la terza tappa, consolidando il proprio primato in classifica.

Prima dell’epilogo, da segnalare la fuga composta da sette corridori: Muhammed Atalay (Turchia), Fernando Barceló (Euskadi Murias), Aldemar Reyes (Manzana Postobón), Ferit Samli (Turchia), Beñat Txopereña (Euskadi Murias), Kenenth Van Rooy (Sport Vlaanderne-Baloise) e Mads Würtz Schmidt (Team Katusha Alpecin). Ripresi gli attaccanti, sull’ultimo GPM ci provano il campione uscente Diego Ulissi (UAE) e ALexey Lutsenko (Astana), ma nessuno di loro riesce ad avere la meglio nei confronti del plotone.

Le cose dovrebbero cambiare sul serio domani, in occasione della quarta tappa: c’è l’unico arrivo in quota di quest’edizione, sul Gran Premio della Montagna di Selcuk già affrontato più volte negli anni passati. Chi vorrà conquistare il Presidential Tour of Turkey dovrà superare questa prova.

Ordine d’arrivo 3^ tappa:

01 Leader jerseyPoint jersey Sam Bennett 1990 Bora – Hansgrohe 03:16:27
02 Maximiliano Richeze 1983 Quick-Step Floors + 00
03 John Degenkolb 1989 Trek – Segafredo + 00
04 Patrick Bevin 1991 BMC Racing Team + 00
05 Ahmet Orken 1993 Salcano Sakarya + 00
06 Alexey Lutsenko 1992 Astana Pro Team + 00
07 Nathan Haas 1989 Katusha – Alpecin + 00
08 Ivan Garcia 1995 Bahrain – Merida + 00
09 Przemyslaw Kasperkiewicz 1994 Delko Marseille – Provence + 00
10 Mikel Aristi Gardoki 1993 Euskadi – Murias + 00

Classifica generale:


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*