ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Giro di Turchia 2018, Lutsenko davanti a Ulissi nella tappa regina
Giro di Turchia 2018, Lutsenko davanti a Ulissi nella tappa regina

Giro di Turchia 2018, Lutsenko davanti a Ulissi nella tappa regina

Al Giro di Turchia 2018 Diego Ulissi (UAE Team Emirates) si conferma protagonista un anno dopo, ma a vincere la tappa regina davanti al livornese è Alexey Lutsenko (Astana), primo sul traguardo di Selcuk e nuovo leader della classifica generale.

La quarta fatica del Presidential Tour of Turkey è senz’altro la principale della corsa. Non soltanto per il chilometraggio, sopra i 200 km, quanto soprattutto perché è l’unico arrivo in salita proposto nel corso dell’intera settimana.

Una volta partiti da Marmaris, prende subito piede una fuga composta da Grega Bole (Bahrain Merida), Ion Irisarri (Caja Rural-Seguros RGA), Iljo Keisse (Quick Step Floors), Nikolay Mihaylov (Delko Marseille Provence KTM), Aldemar Reyes (Manzana Postobón), Diego Rubio (Burgos BH), Yecid Sierra (Manzana Postobón) e Preben Van Hecke (Sport Vlaanderen-Baloise).

La loro azione finisce a poco più di dieci chilometri alla conclusione, quando si arrendono per ultimi lo sloveno Bole ed il colombiano Rubio. A quel punto, ai piedi dell’ascesa finale, cominciano a staccarsi i velocisti, compreso il leader Sam Bennett (Bora – Hansgrohe). Ai meno tremila si assiste all’invano tentativo di Sergio Pardilla (Caja Rural-Seguros RGA), mentre già all’interno dell’ultimo chilometro è il nostro Matteo Fabbro (Katusha – Alpecin) a provarci.

Ma è una volata ristretta a decidere la prova: Diego Ulissi tenta il bis dopo essersi imposto lo scorso anno, ma davanti a lui arriva Alexey Lutsenko, che in un colpo solo si aggiudica la tappa e balza al comando della classifica generale proprio davanti al campione uscente.

Terzo posto per lo spagnolo Eduard Prades (Euskadi Basque), mentre al settimo c’è un altro italiano, Mauro Finetto (Delko Marseille Provence KTM). Il già citato Fabbro, alla fine, è nono. Nella generale troviamo alle posizioni di testa anche Fabio Felline (Trek – Segafredo), oggi appena fuori dalla top ten.

Ordine d’arrivo 4^ tappa:

1 LUTSENKO Alexey (Astana Pro Team) 5:24:22
2 ULISSI Diego (Uae Team Emirates) 0:00:00
3 PRADES REVERTER Eduard (Euskadi Basque Country – Murias) 0:00:00
4 KNOX James (Quick – Step Floors) 0:00:00
5 ROCHE Nicolas (Bmc Racing Team) 0:00:02
6 GUERREIRO Rúben (Trek – Segafredo) 0:00:02
7 FINETTO Mauro (Delko Marseille Provence Ktm) 0:00:02
8 FERNANDEZ CRUZ Delio (Delko Marseille Provence Ktm) 0:00:02
9 FABBRO Matteo (Team Katusha Alpecin) 0:00:02
10 FRANKINY Kilian (Bmc Racing Team) 0:00:02

Classifica generale:

1 LUTSENKO Alexey (Astana Pro Team) 15:34:30
2 ULISSI Diego (Uae Team Emirates) 0:00:04
3 PRADES REVERTER Eduard (Euskadi Basque Country – Murias) 0:00:06
4 HAAS Nathan (Team Katusha Alpecin) 0:00:12
5 GUERREIRO Rúben (Trek – Segafredo) 0:00:12
6 FERNANDEZ CRUZ Delio (Delko Marseille Provence Ktm) 0:00:12
7 FELLINE Fabio (Trek – Segafredo) 0:00:12
8 FINETTO Mauro (Delko Marseille Provence Ktm) 0:00:12
9 FABBRO Matteo (Team Katusha Alpecin) 0:00:12
10 ROCHE Nicolas (Bmc Racing Team) 0:00:12


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*