ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Prades ribalta tutto e vince il Giro di Turchia 2018. Ultima a Bennett
Prades ribalta tutto e vince il Giro di Turchia 2018. Ultima a Bennett

Prades ribalta tutto e vince il Giro di Turchia 2018. Ultima a Bennett

Capovolgimento inatteso in occasione della sesta e ultima tappa del Giro di Turchia 2018: ad aggiudicarsi la classifica generale è lo spagnolo Eduard Prades (Euskadi Basque Country Murias), mentre a prendersi l’ultimo traguardo sulle strade di Istanbul è Sam Bennett (Bora – Hansgrohe).

Spettacolare arrivo nell’ultima frazione del Presidential Tour of Turkey. Si sapeva che lo strappetto finale all’interno della Città Vecchia di Istanbul potesse recare danno a qualche sprinter, in realtà è stato proprio uno di questi il grande protagonista. Sam Bennett non attende lo sprint, ma anticipa tutti e, partito all’interno dell’ultimo chilometro, si gestisce bene sulle curve e sulle lievi pendenze e, destreggiandosi molto bene sul manto in lastricato, taglia praticamente in solitaria il traguardo.

Per lui è il tris in quest’edizione, avendo vinto anche la seconda e la terza tappa. Davvero un bel modo di chiudere la stagione per l’irlandese, che quest’anno ha saputo imporsi in tre circostanze anche al Giro d’Italia. Ma alle sue spalle lo spettacolo è non meno bello: con il secondo posto ed i relativi abbuoni, lo spagnolo Eduard Prades riesce a scalzare dalla leadership il kazako Alexey Lutsenko (Astana), aggiudicandosi la maglia di leader.

Per l’atleta iberico una vittoria di spessore, idem per il team, che conquista, al primo anno nella categoria Professional un traguardo WorldTour. Terza piazza di giornata per il lussemburghese Jean Pierre Drucker (Bmc), seguito dall’olandese Mike Teunissen (Team Sunweb). Sul podio finale dietro a Prades ci salgono Lutsenko e Nathan Haas (Katusha-Alpecin9, mentre viene relegato in quarta posizione il campione uscente, l’italiano Diego Ulissi (UAE Team Emirates). Nella top ten finale anche altri due azzurri: ottavo Matteo Fabbro (Katusha-Alpecin) e nono Mauro Finetto (Delko Marseille Provence KTM).

Ordine d’arrivo 6^ tappa:
1 Sam Bennett (Irl) Bora – Hansgrohe 3:36:28
2 Eduard Prades Reverter (Esp) Euskadi Basque Country – Murias 0:00:06
3 Jean-Pierre Drucker (Lux) BMC Racing Team 0:00:06
4 Mike Teunissen (Ned) Team Sunweb 0:00:06
5 Szymon Sajnok (Pol) CCC Sprandi – Polkowice 0:00:06
6 Gonzalo Serrano Rodriguez (Esp) Caja Rural – Seguros RGA 0:00:06
7 Tom Bohli (SUI) BMC Racing Team 0:00:06
8 Diego Ulissi (Ita) UAE Team Emirates 0:00:06
9 Rúben Guerreiro (Por) Trek – Segafredo 0:00:06
10 Zdenek Štybar (Cze) Quick Step Floors 0:00:06

Classifica generale:
1 Eduard Prades Reverter (Esp) Euskadi Basque Country – Murias 22:26:16
2 Alexey Lutsenko (Kaz) Astana Pro Team 0:00:00
3 Nathan Haas (Aus) Team Katusha – Alpecin 0:00:04
4 Diego Ulissi (Ita) UAE Team Emirates 0:00:04
5 Fabio Felline (Ita) Trek – Segafredo 0:00:09
6 Rúben Guerreiro (Por) Trek – Segafredo 0:00:10
7 Delio Fernandez Cruz (Esp) Delko – Marseille Provence KTM 0:00:10
8 Matteo Fabbro (Ita) Team Katusha – Alpecin 0:00:10
9 Mauro Finetto (Ita) Delko – Marseille Provence KTM 0:00:10
10 Nicolas Roche (Irl) BMC Racing Team 0:00:10


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*