ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > Maratona di New York 2018, la Grande Mela pronta all’evento
Maratona di New York 2018, la Grande Mela pronta all’evento

Maratona di New York 2018, la Grande Mela pronta all’evento

Si disputerà domenica 4 novembre la Maratona di New York 2018, uno degli eventi più attesi dell’intero panorama sportivo internazionale. Sarà l’edizione numero 48 dei 42.125 km più famosi al mondo, nati nel 1970 da una felice idea di Fred Lebow e Vince Chiappetta, cofondatori del New York Road Runners Club (NYRR).

Saranno oltre 60 mila atleti che prenderanno parte a questa nuova edizione, di cui circa 3000 italiani (siamo ancora una volta la nazione estera più rappresentata). Il percorso resta immutato anno dopo anno e così sono tutti e cinque i distretti della Grande Mela ad essere lambiti dalla corsa: si parte da Staten Island e si prosegue in direzione Brooklyn oltrepassando vari quartieri (Bay Ridge, Sunset Park, Bedford-Stuyvesant, Williamsburg e Greenpoint); a metà tragitto si entra nel distretto di Queens e poi a Manhattan. Arrivati al Bronx, ecco il ritorno a Manhattan ed il gran finale a Central Park.

In cinque decenni di storia, sono cinque, in totale, le vittorie dell’Italia: in campo maschile si ricordano i trionfi di Orlando Pizzolato (’84 e ’85), Gianni Pioli (’86) e Giacomo Leone (’96); in campo femminile, invece, va annoverato il grande acuto di Franca Fiacconi nel ’98. Negli ultimi anni è stato spesso dominio kenyano: nel 2017 ad imporsi tra gli uomini è stato Geoffrey Kamworor, mentre tra le donne è spuntata a sorpresa la statunitense Shalane Flanagan.

Per quanto concerne l’edizione 2018, l’Italia non avrà la sua stella di riferimento, Sara Dossena, che ha dovuto rinunciare per infortunio. C’è, però, Daniele Meucci, che dopo aver saltato gli Europei che lo avrebbero visto protagonista, ha preparato meticolosamente quest’appuntamento con la speranza di poter tenere testa agli atleti degli altopiani. In gara anche Stefano Baldini, olimpionico ad Atene 2004.

I favoriti. Sicuramente Geoffrey Kamworor tenterà il bis, ma dovrà vedersela, tra gli altri,  con Lelisa Desisa,  Shura Kitata, Tamirat Tola,  Daniel Wanjiru, Abdi Abdirahman e Shadrack Biwott. Pronostici in favore di Mary Keitany tra le donne, seguita da  Vivian Cheruiyot, Netsanet Gudeta, Rahma Tusa, Mamitu Daska e la campionessa uscente Shalane Flanagan.

Con partenza alle 15.20 (15.50 per gli uomini), la maratona di New York sarà trasmessa in diretta tv su Rai Sport.


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*