ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Tour Down Under 2019, è subito festa Viviani. Terzo Mareczko
Tour Down Under 2019, è subito festa Viviani. Terzo Mareczko
Elia Viviani (Deceuninck-Quick Step). Foto @tourdownunder

Tour Down Under 2019, è subito festa Viviani. Terzo Mareczko

È italiana la prima vittoria dell’anno in una corsa WorldTour: Elia Viviani (Deceuninck – Quick Step) fa brillare la sua maglia tricolore andando a vincere la prima tappa del Tour Down Under 2019. Terzo Jakub Mareczko (CCC Team).

Accorciata di qualche chilometro rispetto al tragitto iniziale per via del forte vento (per tale motivo sarà tagliata anche la tappa di domani), la frazione inaugurale della gara di scena in Australia misura 129 km, da Nord Adelaide a Port Adelaide. Ad animare una giornata altrimenti poco briosa a causa del percorso completamente pianeggiante ci pensano tre atleti pronti immediatamente ad andare in fuga, vale a dire Michael Storer (Team Sunweb), Artyom Zakharov (Astana), Patrick Bevin (CCC) e Jason Lea (UniSA-Australia).

Il loro tentativo, però finisce quando al traguardo mancano ancora quasi quaranta chilometri: le squadre dei velocisti (Bora – Hansgrohe, Deceuninck – Quick Step e Lotto Soudal su tutte) li tengono a bada, per cui per loro è impossibile spuntarla. Così si procede fino alla volata finale, anticipata dall’olandese Danny Van Poppel della Jumbo – Visma.

Superato inizialmente dal tedesco  Max Walscheid (Sunweb), il neerlandese indietreggia poi a vantaggio di altri atleti. Il tedesco, invece, sembra poter dire prepotentemente la sua, salvo arrendersi alla maestosa volata di Elia Viviani che, pilotato sapientemente da Michael Morkov e Fabio Sabatini, coglie il primo sigillo della nuova stagione, dopo che quella passata si è conclusa con la bellezza di diciotto successi (nessuno come lui).

Per il veronese anche la maglia di leader della classifica generale. A completare l’ottima prestazione dei nostri ci pensa Jakub Mareczko, che al suo debutto nel WorldTour nelle file della nuova CCC, coglie un brillante terzo posto, buon biglietto da visita per le prossime tappe.

Ordine d’arrivo 1^ tappa:

1 VIVIANI Elia Deceuninck – Quick Step 60 50 3:19:47
2 WALSCHEID Max Team Sunweb 25 30 ,,
3 MARECZKO Jakub CCC Team 10 18 ,,
4 BAUHAUS Phil Bahrain Merida Pro Cycling Team 13 ,,
5 GIBBONS Ryan Team Dimension Data 10 ,,
6 PHILIPSEN Jasper UAE-Team Emirates 7 ,,
7 HALVORSEN Kristoffer Team Sky 4 ,,
8 SAGAN Peter BORA – hansgrohe 3 ,,
9 VAN POPPEL Danny Team Jumbo-Visma 2 ,,
10 HOELGAARD Daniel Groupama – FDJ 1 ,,

Classifica generale:

1 VIVIANI Elia Deceuninck – Quick Step 10 3:19:37
2 WALSCHEID Max Team Sunweb 0:04
3 BEVIN Patrick CCC Team 0:05
4 STORER Michael Team Sunweb ,,
5 MARECZKO Jakub CCC Team 0:06
6 LEA Jason UniSA-Australia 0:08
7 BAUHAUS Phil Bahrain Merida Pro Cycling Team 0:10
8 GIBBONS Ryan Team Dimension Data ,,
9 PHILIPSEN Jasper UAE-Team Emirates ,,
10 HALVORSEN Kristoffer Team Sky ,,


About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*