ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Andalucia, apre Wellens. Algarve, prima a Jakobsen
Andalucia, apre Wellens. Algarve, prima a Jakobsen

Andalucia, apre Wellens. Algarve, prima a Jakobsen

Come un anno fa, Tim Wellens è il più forte ad Alcalá de los Gazules, sede d’arrivo della prima tappa della Vuelta a Andalucia – Ruta del Sol 2019: il belga in forza alla Lotto Soudal si impone nello stesso arrivo del 2018 precedendo di cinque secondi i due compagni di squadra alla Astana, vale a dire Jakob Fuglsang e Ion Izagirre.

Dopo una lunga fuga con protagonista, tra gli altri, anche il neoprofessionista italiano Alessandro Pessot (Bardiani – Csf), nelle fasi finali si segnala l’attacco di Dries Van Gestel (Sport Vlaanderen-Baloise) e Matteo Montaguti (Androni-Sidermec), che guadagnano una manciata di secondi, ma devono arrendersi al ritorno del gruppo (già selezionato), condotto dalla Mitchelton – Scott e da Matteo Trentin in particolare.

Arrivati sul muro finale con tratto in pavé, ecco l’azione decisiva di Wellens, che coglie la prima vittoria stagionale e, con essa, la prima maglia di leader della corsa. Il migliore degli italiani è Marco Canola (Nippo Vini  Fantini Faizané), settimo.

Ordine d’arrivo 1^ tappa:

1 WELLENS Tim Lotto Soudal 20 30 4:24:12
2 FUGLSANG Jakob Astana Pro Team 10 18 0:05
3 IZAGIRRE Ion Astana Pro Team 5 12 ,,
4 HAIG Jack Mitchelton-Scott 7 ,,
5 KRUIJSWIJK Steven Team Jumbo-Visma 4 0:09
6 BILBAO Pello Astana Pro Team 3 ,,
7 CANOLA Marco Nippo Vini Fantini Faizanè 2 ,,
8 VLASOV Aleksandr Gazprom-RusVelo 1 ,,
9 TOLHOEK Antwan Team Jumbo-Visma ,,
10 MARTIN Guillaume Wanty – Groupe Gobert 0:13

Si conclude in volata la prima tappa della Volta ao Algarve 2019: ad aggiudicarsela, sul traguardo di Lagos dopo 191 km, è l’olandese Fabio Jakobsen della Deceuninck – Quick Step, che si lascia dietro il francese Arnaud Démare (Groupama – FDJ) e il tedesco Pascal Ackermann (Bora – Hansgrohe), con il nostro Simone Consonni (UAE Team Emirates) relegato appena fuori dal podio.

Da segnalare come una caduta a sette chilometri alla conclusione una caduta abbia tagliato fuori dai giochi per la vittoria finale due dei possibili protagonisti, ovvero Dylan Groenewegen (Jumbo-Visma) e John Degenkolb (Trek-Segafredo).

Ordine d’arrivo 1^ tappa:

1 JAKOBSEN Fabio Deceuninck – Quick Step 20 30 4:52:59
2 DÉMARE Arnaud Groupama – FDJ 10 18 ,,
3 ACKERMANN Pascal BORA – hansgrohe 5 12 ,,
4 CONSONNI Simone UAE-Team Emirates 7 ,,
5 DE BUYST Jasper Lotto Soudal 4 ,,
6 KRAGH ANDERSEN Søren Team Sunweb 3 ,,
7 THEUNS Edward Trek – Segafredo 2 ,,
8 ABERASTURI Jon Caja Rural – Seguros RGA 1 ,,
9 LAPORTE Christophe Cofidis, Solutions Crédits ,,
10 POWLESS Neilson Team Jumbo-Visma ,,


About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*