ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > UAE Tour 2019, Ewan vince a Hatta Dam
UAE Tour 2019, Ewan vince a Hatta Dam

UAE Tour 2019, Ewan vince a Hatta Dam

Se la aggiudica Caleb Ewan la quarta tappa dell’UAE Tour 2019: lo sprinter in forza alla Lotto Soudal si impone sul traguardo di Hatta Dam, mentre in testa alla classifica resta Primoz Roglic (Team Jumbo – Visma).

Dopo l’arrivo in salita di Jebel Hafeet, un nuovo traguardo non banale al Giro degli Emirati Arabi Uniti: una rampa nelle ultime centinaia di metri rende lo sprint non adatto ai velocisti puri, ma a coloro che sono dotati di maggior resistenza. I protagonisti, sono in parte inattesi: Caleb Ewan, non certo il più indicato su questo genere di arrivi, alza le braccia al cielo conquistando la prima vittoria della stagione dopo una serie di criterium in Australia in cui si è imposto nelle prime settimane dell’anno.

Secondo posto per il giovane italiano Matteo Moschetti, che al debutto in un team WorldTour, la Trek – Segafredo, dimostra già di poter dire la sua in competizioni di un certo livello. Al terzo posto si piazza lo sloveno Primoz Roglic, che in questo modo, in virtù degli abbuoni conquistati, rinsalda ulteriormente la leadership in classifica generale rispetto al secondo, Alejandro Valverde (Movistar).

Nei dieci di oggi anche Diego Ulissi (UAE Team Emirates), settimo, mentre nei dieci della generale resta sempre Davide Formolo (Bora – Hansgrohe).

La tappa di oggi è caratterizzata nella prima parte da una fuga composta da  Igor Boev, Stepan Kuryianov (con la Gazprom-Rusvelo che oggi inserisce anche Artem Nych) e Charles Planet (Team Novo Nordisk). A questi quattro si aggiungono anche Alessandro De Marchi (CCC Team) e William Clarke (Trek-Segafredo). Successivamente, in un tratto col vento laterale, prova ad approfittarne anche Vincenzo Nibali (Bahrain – Merida), ma prontamente gli rispondono la Movistar e la Jumbo-Visma, che bloccano l’attacco.

Infine, poco prima della rampa conclusiva, è Alexander Kristoff (UAE Team Emirates) a provare ad anticipare tutti, ma il tentativo non riesce, così Ewan fa valere il suo spunto veloce e centra il bersaglio grosso.

Ordine d’arrivo 4^ tappa:

1 EWAN Caleb Lotto Soudal 40 35 4:27:07
2 MOSCHETTI Matteo Trek – Segafredo 15 20 0:02
3 ROGLIČ Primož Team Jumbo-Visma 6 12 ,,
4 JAUREGUI Quentin AG2R La Mondiale 9 0:05
5 MEZGEC Luka Mitchelton-Scott 7 ,,
6 KELDERMAN Wilco Team Sunweb 5 ,,
7 ULISSI Diego UAE-Team Emirates 3 ,,
8 VALVERDE Alejandro Movistar Team 2 ,,
9 HALLER Marco Team Katusha – Alpecin 1 ,,
10 MOLLEMA Bauke Trek – Segafredo ,,

Classifica generale:

1 1 – ROGLIČ Primož Team Jumbo-Visma 6 14:05:10
2 2 – VALVERDE Alejandro Movistar Team 0:21
3 3 – GAUDU David Groupama – FDJ 0:38
4 4 – BUCHMANN Emanuel BORA – hansgrohe 0:46
5 5 – KELDERMAN Wilco Team Sunweb 0:54
6 6 – MARTIN Dan UAE-Team Emirates 1:01
7 7 – DUMOULIN Tom Team Sunweb 1:04
8 8 – DE LA PARTE Víctor CCC Team 1:12
9 9 – KNOX James Deceuninck – Quick Step 1:14
10 10 – FORMOLO Davide BORA – hansgrohe 1:15


About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*