ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Roglic scavalca Yates e vince la Tirreno-Adriatico 2019
Roglic scavalca Yates e vince la Tirreno-Adriatico 2019

Roglic scavalca Yates e vince la Tirreno-Adriatico 2019

Un finale al cardiopalmo, un duello sul filo dei decimi che vede prevalere Primoz Roglic: lo sloveno del Team Jumbo – Visma supera per un solo secondo Adam Yates (Mitchelton – Scott) nella cronometro individuale di San Benedetto del Tronto, valida come settima tappa, e si aggiudica la Tirreno-Adriatico 2019.

Erano venticinque i secondi che separavano i primi due della generale alla vigilia della prova contro il tempo che da qualche anno a questa parte conclude la Corsa dei due Mari; venticinque secondi che, da pronostico, risultavano recuperabili da parte del passista sloveno, ma che nessuno immaginava ciò potesse accadere proprio all’ultimissimo metro.

E invece la beffa per lo scalatore britannico arriva proprio sulla linea del traguardo: ha fatto quel che può, il ventiseienne di Bury, ma deve arrendersi all’impietoso verdetto del tempo, che lo condanna per meno di un secondo. E così la maglia azzurra finale la conquista Roglic, che prosegue nel suo percorso di ascesa ai vertici del ciclismo internazionale e, appena due settimane dopo aver vinto l’UAE Tour, eccolo primeggiare anche qui, in una delle prove più importanti del calendario internazionale.

A completare il podio finale è Jakub Fuglsang (Astana), che riesce a difendere il suo ampio distacco nei confronti del quarto classificato, Tom Dumoulin (Sunweb). Nessun italiano appare in top ten: il migliore è Alberto Bettiol (EF Drapac), undicesimo, che conclude la sua ottima settimana di corsa con un ragguardevole secondo posto a crono alle spalle del solo Victor Campenaerts (Lotto Soudal), specialista contro le lancette e in procinto di tentare il record dell’ora il prossimo mese.

Ordine d’arrivo 7^ tappa:

1 CAMPENAERTS Victor Lotto Soudal 60 50 52.709 11:23
2 BETTIOL Alberto EF Education First 25 30 52.478 0:03
3 VAN EMDEN Jos Team Jumbo-Visma 10 18 52.402 0:04
4 LANGEVELD Sebastian EF Education First 13 52.250 0:06
5 LAMPAERT Yves Deceuninck – Quick Step 10 52.174 0:07
6 PEDERSEN Mads Trek – Segafredo 7 52.098 0:08
7 DUMOULIN Tom Team Sunweb 4 52.098 ,,
8 DENNIS Rohan Bahrain Merida 3 52.023 0:09
9 HEPBURN Michael Mitchelton-Scott 2 51.873 0:11
10 GANNA Filippo Team Sky 1 51.799 0:12

Classifica generale:

1 ROGLIČ Primož Team Jumbo-Visma 500 250 25:28:00
2 YATES Adam Mitchelton-Scott 400 190 0:01
3 FUGLSANG Jakob Astana Pro Team 325 160 0:30
4 DUMOULIN Tom Team Sunweb 275 140 1:25
5 PINOT Thibaut Groupama – FDJ 225 120 2:32
6 ALAPHILIPPE Julian Deceuninck – Quick Step 175 110 2:34
7 POELS Wout Team Sky 150 100 2:42
8 CLARKE Simon EF Education First 125 90 3:01
9 OOMEN Sam Team Sunweb 100 80 3:13
10 COSTA Rui UAE-Team Emirates 85 70 3:18


About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*