ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Driedaagse Brugge-De Panne 2019, Groenewegen brucia tutti
Driedaagse Brugge-De Panne 2019, Groenewegen brucia tutti

Driedaagse Brugge-De Panne 2019, Groenewegen brucia tutti

Una prepotente volata di Dylan Groenewegen vale all’olandese del Team Jumbo-Visma la vittoria alla Driedaagse Brugge – De Panne 2019. Nulla da fare per Elia Viviani (Deceuninck – Quick Step), il campione uscente, solo terzo.

L’inserimento nel calendario WorldTour è la grande novità della corsa belga che fino a due anni fa era conosciuta come Tre Giorni di La Panne. Il percorso si presenta mosso nella parte centrale, ma il finale pianeggiante strizza l’occhio alle ruote veloci.

A caratterizzare la gara è la fuga composta dai seguenti atleti: Stan Dewulf (Lotto Soudal), Jasha Sutterlin (Movistar), Jimmy Janssens (Corendon-Circus), Leysen Senne (Roompot Charles), Adrien Garel (Vital Concept) e  Mathijs Paaschens (Wallonie Bruxelles). A condurre l’inseguimento è il Team Sky, che lascia in testa i battistrada fino a poco meno di dieci chilometri alla conclusione.

Proprio a questo punto una grossa caduta frattura il gruppo in due tronconi e sono in tanti a restare attardati: tra questi, Pascal Ackermann (Bora) e Jens Keukeleire (Lotto Soudal). Sono comunque tutti davanti i più attesi della vigilia, pronti a sfidarsi allo sprint. La Deceuninck fa tutto bene all’ultimo chilometro e lancia Elia Viviani, ma il veronese non riesce a bissare il successo ottenuto lo scorso anno e deve accontentarsi del terzo posto.

Davanti a lui, Fernando Gaviria (UAE Team Emirates) e soprattutto Dylan Groenewegen, che parte al momento giusto e, sulla destra, supera a grande velocità l’italiano ed il colombiano, andando a prendersi il meritato successo. C’è un altro azzurro in top ten ed è Giacomo Nizzolo (Dimension Data), ottavo.

Ordine d’arrivo:

1 GROENEWEGEN Dylan Team Jumbo-Visma 300 200
2 GAVIRIA Fernando UAE-Team Emirates 250 150
3 VIVIANI Elia Deceuninck – Quick Step 215 120
4 BOUHANNI Nacer Cofidis, Solutions Crédits 175 100
5 JULES Justin Wallonie-Bruxelles 120 90
6 HALVORSEN Kristoffer Team Sky 115 80
7 VAN GENECHTEN Jonas Vital Concept – B&B Hotels 95 70
8 MEZGEC Luka Mitchelton-Scott 75 60
9 NIZZOLO Giacomo Team Dimension Data 60 50
10 TEUNISSEN Mike Team Jumbo-Visma 50 40


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*