ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Paesi Baschi 2019, Alaphilippe di nuovo vincente
Paesi Baschi 2019, Alaphilippe di nuovo vincente

Paesi Baschi 2019, Alaphilippe di nuovo vincente

Non smette di vincere, Julian Alaphilippe (Deceuninck – Quick Step), e in occasione della seconda tappa del Giro dei Paesi Baschi 2019 coglie l’ottavo successo stagionale. La maglia di leader resta sulle spalle di Maximilian Schachmann (Bora – Hansgrohe).

Ha cominciato a vincere a gennaio, e non ha più smesso. È un momento magico per Julian Alaphilippe, che dopo aver conquistato la sua prima Classica-monumento in carriera, la Milano – Sanremo, continua a fare incetta di affermazioni. Ora è la volta della seconda frazione della Itzulia, a50 km da Zumarraga a Gorraiz.

Per uno come lui che ha dimostrato di saper vincere anche sprint molto numerosi (vedasi il capolavoro all’ultima Tirreno Adriatico), vien facile pensare che sia quasi un gioco da ragazzi imporsi in uno sprint con grupo scremato in seguito ai numerosi saliscendi che caratterizzano l’intero territorio basco.

E così, su un arrivo in cima ad uno strappetto, non c’è selezione, ma ciò che importa è che la ruota del francese sia davanti a tutti, a cominciare dal giovane belga Born Lambrecht (Lotto Soudal), secondo classificato. Terzo posto per Michal Kwiatkowski (Team Sky), seguito da Omar Fraile della Astana, squadra che per tutto il giorno ha imposto un duro ritmo, ma che alla fine non ha finalizzato. Nessun italiano riesce a chiudere in top ten: il primo è Diego Ulissi (UAE Team Emirates), trentunesimo a nove secondi.

Maximilian Schachmann chiude in sesta posizione, attardato di un solo secondo, e in virtù dei quattro secondi di abbuono conquistati nel corso degli sprint intermedi, consolida la propria leadership in classifica generale dove ora è inseguito proprio dal vincitore odierno, distanziato di cinque secondi.

Ordine d’arrivo 2^ tappa:

1 ALAPHILIPPE Julian Deceuninck – Quick Step 50 50 3:29:37
2 LAMBRECHT Bjorg Lotto Soudal 20 30 0:01
3 KWIATKOWSKI Michał Team Sky 8 18 ,,
4 FRAILE Omar Astana Pro Team 13 ,,
5 MADOUAS Valentin Groupama – FDJ 10 ,,
6 SCHACHMANN Maximilian BORA – hansgrohe 7 ,,
7 KONRAD Patrick BORA – hansgrohe 4 ,,
8 IZAGIRRE Ion Astana Pro Team 3 ,,
9 POGAČAR Tadej UAE-Team Emirates 2 ,,
10 SERRY Pieter Deceuninck – Quick Step 1 ,,

Classifica generale:

1 1 – SCHACHMANN Maximilian BORA – hansgrohe 8 3:46:44
2 4 ▲2 ALAPHILIPPE Julian Deceuninck – Quick Step 0:05
3 3 – KWIATKOWSKI Michał Team Sky 0:10
4 2 ▼2 MARTÍNEZ Daniel Felipe EF Education First 0:18
5 6 ▲1 KONRAD Patrick BORA – hansgrohe 0:23
6 7 ▲1 IZAGIRRE Ion Astana Pro Team ,,
7 8 ▲1 MAS Enric Deceuninck – Quick Step 0:28
8 12 ▲4 TEUNS Dylan Bahrain Merida 0:36
9 14 ▲5 MARTIN Dan UAE-Team Emirates 0:39
10 15 ▲5 BUCHMANN Emanuel BORA – hansgrohe 0:41


About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*