ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Serie A > Serie A, Milan: Inzaghi o Donadoni per il dopo Seedorf
Serie A, Milan: Inzaghi o Donadoni per il dopo Seedorf

Serie A, Milan: Inzaghi o Donadoni per il dopo Seedorf

Clarence Seedorf lascerà con ogni probabilità il Milan, al suo posto ci sono quattro pretendenti tra cui Inzaghi e Donadoni.

I risultati sul campo non sono tutto, ecco quello che si pensa probabilmente in casa Milan, visto che Clarence Seedorf ha risollevato le sorti dei rossoneri e vinto il derby contro l’Inter ma resta comunque in discussione per la prossima stagione. Si avvicina, inesorabile, il momento dell’addio per l’olandese per una scelta della società piuttosto difficile da comprendere, soprattutto dai tifosi.

Il Milan è infatti da alcune settimane alla ricerca di un valido sostituto dell’olandese e i nomi che sono circolati sono principalmente quattro. Il Milan fa gola a Spalletti e Montella, che desidererebbero però un Milan competitivo sin da subito, ecco quindi che si fanno strada le candidature di Inzaghi e Donadoni, due milanisti doc che restano favoriti per il cambio in panchina.

Il Milan preferirebbe assegnare il ruolo di allenatore ad un milanista purosangue, ecco dunque che le quotazioni di Donadoni e Inzaghi cominciano a salire. Il favorito numero uno è certamente Filippo Inzaghi, allenatore della primavera rossonera, che ha il vantaggio di conoscere l’ambiente di Milanello, tuttavia l’ex bomber del Milan non ha esperienza come allenatore in Serie A, qualità che invece non manca assolutamente a Roberto Donadoni.

L’allenatore è legato al Parma ma non avrebbe alcun problema a liberarsi per il Milan, squadra che ha sempre sognato di allenare sin dal suo esordio come tecnico. Ed ecco il clamoroso intreccio, se Donadoni dovesse accettare la corte del Milan il Parma sarebbe pronto ad affidare la panchina ad Inzaghi.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*