ULTIME NEWS
Home > Mondiali > Mondiali calcio donne 2019, goleada Italia: 5-0 alla Giamaica e ottavi ipotecati
Mondiali calcio donne 2019, goleada Italia: 5-0 alla Giamaica e ottavi ipotecati

Mondiali calcio donne 2019, goleada Italia: 5-0 alla Giamaica e ottavi ipotecati

Una prestazione grandiosa, quella di cui si rende protagonista la nazionale italiana di calcio femminile: nel secondo incontro dei Campionati Mondiali 2019 di scena in Francia rifila un secco 5-0 alla Giamaica e, salendo in testa al proprio raggruppamento, mette una grossa ipoteca sul passaggio del turno.

Era l’avversario più abbordabile del girone, ma occorreva tenere gli occhi bene aperti perché, in una fase finale di una rassegna iridata, nessun incontro è banale. La sorprendente vittoria nel match d’esordio contro l’Australia ha tuttavia gettato una maggiore consapevolezza al gruppo guidato da Milena Bertolini e così le azzurre giocano un gran match contro la nazionale caraibica, alla prima qualificazione in un Mondiale.

Passano appena otto minuti e la partita prende una piega ben definita: contatto in area giamaicana con Bonansea che va giù. Il direttore di gara inizialmente lascia proseguire, ma successivamente alla Var assegna il calcio di rigore. Girelli va e si fa parare il penalty, ma l’arbitro incredibilmente fa ripetere perché il numero uno centroamericano si muove prima che il pallone venga calciato: stavolta il numero 10 azzurro non sbaglia e sigla il primo di tre gol (il secondo su un fortunoso rimpallo poco prima della mezz’ora, il terzo appena entrati in campo nella ripresa).

Poi ci pensa la neo entrata Galli a siglare le due reti finali: nel primo caso un bel tiro dal limite dell’area sotto l’incrocio dei pali; nel secondo, un contropiede finalizzato con maestria. Il nostro portiere Giuliani mai viene veramente impensierito e così le nostre non fanno altro che amministrare il risultato ben saldo sin dall’inizio.

Con questo risultato l’Italia è al comando del Gruppo C (risultato forse impensabile alla vigilia). Martedì alle ore 21.00 sarà la volta dell’ultimo match contro il Brasile, che nella seconda partita è stato sconfitto in rimonta dall’Australia per 3-2. Alle nostre basterà un pareggio per chiudere in testa il girone, potrebbe bastare anche una sconfitta in virtù dell’ottima differenza reti acquisita: gli ottavi sono ad un passo.


About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*