ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Van Basten critica Seedorf
Van Basten critica Seedorf

Van Basten critica Seedorf

Van Basten dichiara pubblicamente che la scelta di Seedorf come allenatore del Milan è stata sbagliata e scellerata.

In un’intervista rilasciata a Sky, l’ex giocatore olandese ha espresso il parere contrario sulla scelta della società rossonera di affidare il timone della squadra a Clarence Seedorf. Van Basten non avrebbe mai nominato il collega compatriota allenatore del Milan, poiché la squadra aveva bisogno di un allenatore più esperto.

La scelta migliore sarebbe stata Roberto Donadoni perché in panchina da 15 ani ed ha tutta l’esperienza per guidare una squadra di grande caratura come il Milan che quest’anno ha fallito la Champions League. Tra il “Cigno di Utrecht” e Seedorf non è mai corso buon sangue, si sa nell’ambiente calcistico, ma bordate del genere non se l’aspettavano nessuno.

Ricordiamo che Van Basten non convocò Seedorf on occasione degli Europei del 2008, perché lo considerava troppo “vecchio” per aiutare la squadra, che però si fermò ai quarti di finale poiché eliminata dalla Russia.

Per Van Basten il Milan avrebbe bisogno di allenatori più esperti o con più talento come Filippo Inzaghi. L’ex rossonero spende anche qualche parola su Mario Balotelli, molto stimato e considerato un fuoriclasse che necessità però di più tempo per acquisire quella lucidità mentale tipica dei campioni.

Intorno al Milan continuano ad accavallarsi pareri e polemiche contrastanti, che sicuramente non fanno bene all’ambiente. A onor del vero, Seedorf ha preso in mano una squadra allo sbando e ciò che ha fatto in questi mesi è solo da elogiare, considerati i risultati che sono arrivati.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*