ULTIME NEWS
Home > Mondiali > Mondiali calcio 2019, Italia fuori a testa alta: Olanda in semifinale
Mondiali calcio 2019, Italia fuori a testa alta: Olanda in semifinale

Mondiali calcio 2019, Italia fuori a testa alta: Olanda in semifinale

Il risultato le vede uscire dal campo perdenti, ma standing ovation alle ragazze nazionale italiana di calcio, che ai Mondiali di Francia 2019 arrivano fino ai quarti di finale, dove devono arrendersi alla più forte Olanda. A Valenciennes finisce 2-0 per le Oranje, ma le azzurre escono dalla rassegna iridata con la consapevolezza che nulla sarà più come prima.

Intimorire le meno quotate azzurre sin dai primi secondi per indirizzare in un certo modo la partita: questo l’obiettivo delle olandesi, che chiudono nella propria area di rigore le atlete nostrane nei primi minuti di gioco impedendo loro ogni ripartenza.

Ma, finita la fiammata iniziale, è il caldo a prevalere su entrambe le formazioni, imponendo ritmi blandi e poche nitide occasioni. L’Italia, ad ogni modo, reagisce più che bene allo spavento iniziale e dimostra di saper tenere testa alle avversarie arrivando anche in due circostanze alla conclusione con Bergamaschi e Giacinti.

Il primo tempo si conclude in parità. Il copione si ripete anche nella ripresa – nonostante gli innesti di Boattin e Sabatino al posto di Bartoli e Bonansea – ma stavolta il pressing delle neerlandesi è ben più incisivo e prolungato: soltanto la traversa, al 58′, nega loro la rete del vantaggio.

Il forcing, alla fine, dà i suoi frutti: su calcio di punizione da posizione defilata, la cannoniera Miedema trafigge di testa Giuliani e sblocca il risultato al 70′. A quel punto l’Italia esce fuori dal campo: in scioltezza le olandesi, che prontamente trovano il gol della sicurezza pochi minuti più tardi con Van Der Gragt.

Finisce 2-0 l’incontro, ma si torna a casa con onore: un applauso alle ragazze di Milena Bertolini, che ci hanno fatto vivere due settimane da favola e ci hanno fatto scoprire la bellezza del calcio in gonnella. Poco importa che con il mancato accesso alle semifinali salti la possibilità di qualificarsi alle Olimpiadi di Tokyo 2020: l’Italia è tra le prime otto al mondo e tale risultato era giudicato impensabile alla vigilia della manifestazione.


About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*