ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Tour de france 2019, anteprima tappa 14 (Tarbes > Tourmalet Barèges)
Tour de france 2019, anteprima tappa 14 (Tarbes > Tourmalet Barèges)

Tour de france 2019, anteprima tappa 14 (Tarbes > Tourmalet Barèges)

È una delle giornate più attese al Tour de France 2019. Le scalate ai Pirenei entrano nel vivo e la quattordicesima tappa propone la partenza da Tarbes e l’arrivo sul mitico Tourmalet.

Frazione molto breve – soli 117 km – come sta diventando ultimamente consuetudine alla Grande Boucle con l’intento di ravvivare la corsa sin dalle prime fasi e diminuire i tatticismi. Eppure il dislivello non è affatto marginale (quasi 4000 metri) e due dei tre colli proposti sono degli ostacoli tutt’altro che marginali.

Dopo lo start, subito al via la facile Cote de Labatmale, appena un chilometro e mezzo al 6.7% (quarta categoria). Dopo la parte successiva non proibitiva, raggiunta la località Ferrieres, comincia il Col du Soulor. Si tratta di un prima categoria lungo 11.9 km, con una pendenza media del 7.8% (cima a quota 1474 metri d’altitudine).

Superata la discesa, è il Col du Tourmalet a costituire il piatto forte di giornata: arrivo a 2115 metri al termine di questa salita lunga 19 km, che presenta una pendenza media del 7.4% e massima prossima al dieci in corrispondenza della cima.

È una salita storica, sul cui traguardo il vincitore sarà insignito del Souvenir Jacques Goddet, lo scopritore di questa perla dei Pirenei. Qui ne vedremo delle belle e la seconda settimana vivrà in questa giornata uno dei momenti più attesi. Staremo a vedere se Julian Alaphilippe, all’indomani della straordinaria crono di Pau, riuscirà ancora a superarsi e a conservare la maglia gialla.

Di seguito tutti i profili tecnici: altimetria, planimetria, dettaglio ultimi chilometri. Clicca qui per tutte le classifiche.


About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*