ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > Wimbledon 2019: Berrettini vola alla seconda settimana, Out Fognini. Il quadro degli ottavi
Wimbledon 2019: Berrettini vola alla seconda settimana, Out Fognini. Il quadro degli ottavi

Wimbledon 2019: Berrettini vola alla seconda settimana, Out Fognini. Il quadro degli ottavi

Ci sarà anche un italiano nella seconda settimana di Wimbledon 2019, terzo Slam della stagione di scena sull’erba dell’All England Lawn Tennis Club: Matteo Berrettini vola agli ottavi di finale e diventa  l’unica carta azzurra, mentre esce di scena Fabio Fognini.

Il veterano ed il nome nuovo. Un passaggio di consegne ideale per il tennis italiano: da una parte il ligure, che conquistata la top ten mondiale con la vittoria a Montecarlo, non ha saputo riconfermarsi nei due Slam appena disputati; dall’altra il romano, astro nascente della racchetta italica.

Fognini esce di scena malamente contro l’americano Tennys Sandgren, che in classifica è distanziato dal nostro di oltre ottanta posizioni. Già ad un passo dall’eliminazione al secondo turno con il pur abbordabile ungherese Marton Fucsovics (e per la verità pure al primo turno contro l’altro statunitense Francis Tiafoe), nulla può questa volta e capitola in tre set, dopo due ore e mezza di partita, con il punteggio di 63 76(12) 63.

A tenere alta la bandiera italiana ci pensa Berrettini, protagonista di una straordinaria stagione sull’erba: dopo la vittoria a Stoccarda e la semifinale ad Halle, eccolo approdare tra i primi sedici dei Championships. È una vera battaglia, quella durata oltre quattro ore contro l’argentino Diego Schwartzman, ma ad avere la meglio è proprio il numero venti del ranking (posizione destinata a salire), impostosi con il punteggio di 67(5) 76(2) 46 76(5) 63.

Ora una sfida di lusso contro Roger Federer, vincitore ben otto volte in quest’appuntamento: tra i due non c’è alcun precedente.

Tutto semplice per gli altri big: Novak Djokovic se la vedrà agli ottavi contro il sorprendente francese Ugo Humbert, che ha sorpreso il talento canadese Felix Auger-Aliassime; David Goffin sfiderà Fernando Verdasco, protagonista dell’eliminazione al terzo turno dell’altro italiano Thomas Fabbiano; Guido Pella – Milos Raonic e Roberto Bautista Agut – Benoit Paire completeranno la parte alta.

Nella parte bassa, invece, vedremo i seguenti accoppiamenti: Sam Querrey vs Tennys Sandgren; Joao Sousa vs Rafael Nadal; Kei Nishikori vs Mikhail Kukushkin; Matteo Berrettini vs Roger Federer. Clicca qui per il tabellone maschile completo.


About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*