ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Serie A > Serie A, Roma-Juventus anticipata: in campo alle 17:45
Serie A, Roma-Juventus anticipata: in campo alle 17:45

Serie A, Roma-Juventus anticipata: in campo alle 17:45

Spostato l’orario dell’incontro di Serie A tre Roma e Juventus per motivi di sicurezza.

La partita tra Roma e Juventus sarà anticipata alle ore 17:45, lo comunica il prefetto di Roma, Giuseppe Pecoraro, che ha parlato al margine delle festa della polizia. L’intento delle forze dell’ordine è evitare che si verifichino nuovamente situazioni come quelle che si sono verificate in occasione della finale di Coppa Italia.

Il capo della polizia, Alessandro Pansa, ha comunicato che verranno presto intraprese nuove e più incisive forme di controllo per eliminare i rischi durante le partite di calcio. Secondo Pansa è già stato innalzato il livello di contrasto, come dimostrano i dati sugli arresti, 128 a fronte dei 41 dell’anno scorso.

Si è mosso anche il sindaco di Roma, Ignazio Marino, che ha indetto per domani mattina una riunione nell’ambito del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza, una riunione a cui prenderanno parte: Prefetto, Questore e carabinieri.

Anche il CODACONS ha espresso soddisfazione per l’anticipo del match, richiesto ufficialmente proprio da loro al prefetto, come spiega il Presidente, Carlo Rienzi, anche se a quanto pare loro avrebbero preferito anticipare alle ore 12:00 o al massimo alle 15:00.

Il presidente del Coni, Giovanni Malagò, ha spiegato che i vertici sportivi si adegueranno senza problemi alla scelta di anticipare il match tra Roma e Juventus alle 17:45. Il rinvio è infatti, secondo il numero uno del Coni, materia esclusiva delle forze dell’ordine preposte al mantenimento dell’ordine pubblico.

Roma e Juventus si sfideranno quindi alle ore 17:45 in una gara che ormai ha ben poco da dire al campionato, ma molto da dimostrare in termini di sicurezza.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*