ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > Masters 1000 Montreal, cinquina Nadal
Masters 1000 Montreal, cinquina Nadal

Masters 1000 Montreal, cinquina Nadal

Tutto secondo pronostico alla Rogers Cup 2019, Masters 1000 di scena a Montreal che inaugura la grande stagione del cemento americano: Rafael Nadal, favorito numero uno del seeding, vince il torneo battendo in finale il russo Daniil Medvedev.

Senza Novak Djokovic né Roger Federer, erano tutti per il maiorchino i favori del pronostico. E il mancino di Manacor non ha deluso le attese, mostrandosi implacabile dal primo turno fino alla finale, in cui schianta con un perentorio 63 60, in poco più di un’ora di gioco, il giovane russo Medvedev.

Ad inchinarsi allo spagnolo lungo il percorso è stato anche Fabio Fognini, il quale, tuttavia, giungendo fino ai quarti di finale, è riuscito a riguadagnare la decima posizione nel ranking atp.

Da notare come Nadal abbia vinto il trofeo disputando solamente quattro incontri, dal momento che ha beneficiato di un bye al primo turno e del forfait di Gael Monfils in semifinale.

Per quanto concerne il vincitore, si tratta del quinto trionfo in Canada (nello Stato nordamericano si gioca alternativamente a Montreal e a Toronto), nonché il 35° Masters 1000: allungo su Novak Djokovic, ora fermo a quota 33.

Inoltre, in oltre quindici anni di carriera, è la prima volta che il tennista iberico riesca a difendere un titolo conquistato sul cemento: dopo la vittoria di dodici mesi fa, dunque, è ancora lui il re da queste parti.

Tale risultato gli permette, inoltre, di recuperare la seconda posizione della classifica mondiale a danno di Roger Federer, diventando così la seconda testa di serie agli US Open che cominceranno tra due settimane, indipendentemente dal risultato che conseguirà al Western&Southern Open di Cincinnati.


About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*