ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > BinckBank Tour 2019, apre Bennett. Pozzovivo cade e si frattura in allenamento: addio Vuelta
BinckBank Tour 2019, apre Bennett. Pozzovivo cade e si frattura in allenamento: addio Vuelta
Foto Fabio Ferrari - LaPresse 25/05/2018 Venaria Reale-Bardonecchia (Italia) Sport Ciclismo Giro d'Italia 2018 - edizione 101- tappa 19 VENARIA REALE - BARDONECCHIA Nella foto: durante la gara POZZOVIVO Domenico (ITA) (BAHRAIN - MERIDA) Photo Fabio Ferrari - LaPresse May 25, 2018 Venaria Reale-Bardonecchia (Italy) Sport Cycling Giro d'Italia 2018 - 101th edition - stage 19 VENARIA REALE - BARDONECCHIA In the pic:durig the race POZZOVIVO Domenico (ITA) (BAHRAIN - MERIDA)

BinckBank Tour 2019, apre Bennett. Pozzovivo cade e si frattura in allenamento: addio Vuelta

La settimana di ferragosto, ricca di corse in giro per il mondo, ha nel BinckBank Tour 2019 l’unica prova valida per il calendario WorldTour.

Ad aggiudicarsi la prima tappa della corsa di scena nel territorio del Benelux è l’irlandese Sam Bennett (Bora Hansgrohe), che si aggiudica in volata il traguardo di Hulst battendo il belga Edward Theuns (Trek – Segafredo) e l’olandese Mike Teunissen.

Ordine d’arrivo 1^ tappa:

1 BENNETT Sam BORA – hansgrohe 50 50 3:37:15
2 THEUNS Edward Trek – Segafredo 20 30 ,,
3 TEUNISSEN Mike Team Jumbo-Visma 8 18 ,,
4 PHILIPSEN Jasper UAE-Team Emirates 13 ,,
5 BAUHAUS Phil Bahrain Merida 10 ,,
6 DUPONT Timothy Wanty – Gobert Cycling Team 7 ,,
7 GROENEWEGEN Dylan Team Jumbo-Visma 4 ,,
8 HALVORSEN Kristoffer Team INEOS 3 ,,
9 HODEG Álvaro José Deceuninck – Quick Step 2 ,,
10 CAPIOT Amaury Sport Vlaanderen – Baloise 1 ,,

La giornata è caratterizzata anche dall’ennesimo brutto infortunio occorso a Domenico Pozzovivo. Lo scalatore lucano è stato vittima di un incidente mentre si stava allenando nel comune di Dipignano, in provincia di Cosenza.

Subito soccorso dall’automobilista, è stato trasportato nella più vicina struttura ospedaliera, dove gli sono state diagnosticate fratture multiple: tibia e perone della gamba destra, clavicola nonché e alcune costole.

Addio per lui alla Vuelta a Espana 2019, in cui avrebbe dovuto rappresentare la Bahrain Merida in ottica classifica generale. A trentasette anni, un’altra grossa opportunità che svanisce per l’ottimo atleta meridionale, che dovrà osservare diversi mesi di convalescenza prima di poter risalire in bici.

Nel 2014, lo stesso Pozzovivo incappò in un altro incidente a causa di un gatto che improvvisamente gli attraversò la strada: anche in quell’occasione fratture multiple e stagione finita.

Ora l’augurio di pronta guarigione al grande scalatore lucano.


About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*