ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Bretagne Classic 2019, esulta Vanmarcke
Bretagne Classic 2019, esulta Vanmarcke

Bretagne Classic 2019, esulta Vanmarcke

È Sep Vanmarcke a trionfare alla Bretagne Classic – Ouest France 2019: il belga in forza alla Education First si aggiudica la prova in linea francese, valida per il circuito WorldTour, battendo a Plouay Tiesj Benoot (Lotto Soudal) e Jack Haig (Mitchelton Scott).

Corsa dura, su parte delle strade che nel 2000 assegnarono il titolo di campione del mondo al lettore Roman Vajnsteins, il GP Plouay, come era soprannominato fino a qualche stagione fa, prevede 250 km sulle caratteristiche strade della Bretagna.

Ed è gara cattiva sin dall’inizio, quando provano ad avvantaggiarsi in cinque: Romain Sicard (Total Direct Énergie), Anthony Perez (Cofidis, Solutions Crédits), Romain Combaud (Delko Marseille Provence) e Johan Le Bon (Vital Concept-B&B Hotels).

Il loro tentativo non va a buon fine, nonostante i tanti chilometri in avanscoperta. Un’altra azione da segnalare è quella che vede protagonisti Petr Vakoc (Deceuninck-Quick Step), Simon Clarke (EF Education First), Rudy Molard (Groupama-FDJ), Benoìt Cosnefroy (AG2R La Mondiale) e Jack Haig (Mitchelton-Scott), ma neppure per loro c’è gloria.

L’attacco decisivo si attua, invece, a poco più di venti chilometri alla conclusione, quando Tiesj Benoot allunga e sulla sua ruota si portano Sep Vanmarcke e Jack Haig. Ciò che resta del gruppo (con i velocisti visibilmente stanchi, tra cui i nostri Elia Viviani e Matteo Trentin) non riesce più a ricucire il gap, così sono i tre a giocarsi il successo.

E ad avere la meglio è lo specialista delle Classiche del Nord, che batte con facilità i due avversari ottenendo un importante vittoria. Primo inseguitore è Michael Valgren (Dimension Data) a venti secondi, poi tanti gruppettini sparsi.

Ordine d’arrivo:

1 VANMARCKE Sep EF Education First 400 225 6:12:23
2 BENOOT Tiesj Lotto Soudal 320 150 0:03
3 HAIG Jack Mitchelton-Scott 260 110 ,,
4 VALGREN Michael Team Dimension Data 220 90 0:20
5 JANSEN Amund Grøndahl Team Jumbo-Visma 180 80 ,,
6 VAN AVERMAET Greg CCC Team 140 70 ,,
7 COSNEFROY Benoît AG2R La Mondiale 120 60 ,,
8 WELLENS Tim Lotto Soudal 100 50 0:22
9 SÉNÉCHAL Florian Deceuninck – Quick Step 80 46 0:28
10 PRADES Eduard Movistar Team 68 42 ,,
11 MOHORIČ Matej Bahrain Merida 56 38 ,,
12 BARGUIL Warren Team Arkéa Samsic 48 34 ,,
13 MOLARD Rudy Groupama – FDJ 40 30 ,,
14 MATTHEWS Michael Team Sunweb 32 26 0:47
15 EENKHOORN Pascal Team Jumbo-Visma 28 22 ,,
16 VLIEGEN Loïc Wanty – Gobert Cycling Team 24 20 ,,
17 NAESEN Oliver AG2R La Mondiale 24 18 ,,
18 BAUER Jack Mitchelton-Scott 24 17 ,,
19 CALMEJANE Lilian Team Total Direct Energie 24 16 ,,
20 PÖSTLBERGER Lukas BORA – hansgrohe 24 15 ,,
21 GAUTIER Cyril Vital Concept – B&B Hotels 16 14 ,,
22 TRENTIN Matteo Mitchelton-Scott 16 13 ,,
23 BETANCUR Carlos Movistar Team 16 12 ,,
24 MADOUAS Valentin Groupama – FDJ 16 11 ,,
25 GALLOPIN Tony AG2R La Mondiale 16 10 0:51
26 LEMOINE Cyril Cofidis, Solutions Crédits 16 9 1:19
27 STANNARD Robert Mitchelton-Scott 16 8 ,,
28 PÉRICHON Pierre-Luc Cofidis, Solutions Crédits 16 7 1:31
29 HAAS Nathan Team Katusha Alpecin 16 6 1:34
30 DE TIER Floris Team Jumbo-Visma 16 5 3:00


About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*