ULTIME NEWS
Home > Nazionali > Nazionale, azzurri vittoriosi in Armenia: prosegue la corsa verso Euro 2020
Nazionale, azzurri vittoriosi in Armenia: prosegue la corsa verso Euro 2020
<> during the UEFA Euro 2020 qualifier between Armenia and Italy at Republican Stadium after Vazgen Sargsyan on September 5, 2019 in Yerevan, Armenia.

Nazionale, azzurri vittoriosi in Armenia: prosegue la corsa verso Euro 2020

Con una vittoria in rimonta contro l’Armenia, la nazionale italiana di calcio mette in cascina altri tre preziosi punti nelle qualificazioni a Euro 2020.

Al Republican Stadium di Yerevan, capitale del piccolo stato dell’ex Unione Sovietica, gli azzurri guidati da Roberto Mancini non affrontano propriamente un avversario rimesso, ma riescono comunque a portare a casa la partita, anche sfruttando la superiorità numerica per un tempo.

Dopo appena undici minuti, sorprendentemente passa in vantaggio la squadra di casa con un gol firmato da Karapetyan, su cui nulla può Donnarumma. Dopo il momentaneo pareggio di Belotti alla mezz’ora, lo stesso giocatore armeno, si rivela delizia e croce della sua squadra in quanto viene espulso al termine del primo parziale, lasciando i suoi compagni con uno in meno.

Decisivo anche Pellegrini, che con il suo ingresso dà maggior brillantezza agli azzurri e, prima firma la rete del provvisorio pareggio, poi lascia che Belotti chiuda definitivamente il match fissando il punteggio sul 3-1.

Con i tre punti conquistati, la nazionale italiana è nettamente in testa nel gruppo J con cinque vittorie in altrettanti incontri e quindici punti complessivi. Benché la qualificazione alla fase finale del prossimo Campionato Europeo sia ormai ad un passo, domenica ci sarà una nuova occasione di allungare, dal momento che, al Tampere Stadion, saremo ospiti della Finlandia seconda del girone a cinque lunghezze di distanza.

Sarà quella l’occasione per mettere la parola fine al discorso qualificazione e guardare con maggiore serenità ai mesi che ci separano dalla manifestazione continentale. L’incontro si disputerà alle ore 21.45 e sarà trasmesso in diretta tv su Rai Uno.

Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*