ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > GP Beghelli 2019, Colbrelli a braccia alzate davanti a Valverde
GP Beghelli 2019, Colbrelli a braccia alzate davanti a Valverde

GP Beghelli 2019, Colbrelli a braccia alzate davanti a Valverde

Il GP Beghelli 2019 si conclude con il successo di Sonny Colbrelli: il velocista della Bahrain-Merida taglia per primo il traguardo di Monteveglio davanti all’ex iridato Alejandro Valverde (Movistar) e bissa la vittoria ottenuta nel 2015.

È l’ultima Classica organizzata dal GS Emilia, appena ventiquattro ore dopo il Giro dell’Emilia vinto da Primoz Roglic. Il tracciato prevede il tradizionale circuito di Zappolino che, ripetuto dieci volte, screma notevolmente il gruppo dalla partenza all’arrivo.

In partenza, la corsa si anima con la fuga composta da Stepan Kuriyanov (Gazprom Rusvelo), Tommaso Fiaschi (Beltrami TSA – Hopplà – Petroli Firenze) e Emil Dima (Giotti Victoria). Ripresi una volta entrati nel circuito conclusivo, si susseguono gli scatti.

Prima allungano Julien Bernard (Trek-Segafredo), Petr Rikunov (Gazprom Rusvelo) e Sebastian Reichenbach (Groupama FDJ); poi Gianni Moscon porta via un nuovo pericoloso drappello assieme a Neilson Powless (Mitchelton-Scott); in seguito vi è il tentativo di Guillame Martin (Wanty-Gobert).

L’azione decisiva, però, viene portata avanti da Bauke Mollema (Trek-Segafredo), Jack Haig (Mitchelton-Scott), Alejandro Valverde (Movistar), David Gaudu (Groupama-FDJ), Sonny Colbrelli e Ivan Garcia (Bahrain-Merida) e Guillame Martin.

Sono loro a giocarsi il successo e, in volata, Colbrelli si prende il lusso di battere Valverde, andando a centrare il secondo acuto nella corsa dopo quello del 2015. Terzo posto odierno per Haig.

Ordine d’arrivo:

1 COLBRELLI Sonny Bahrain Merida 200 125
2 VALVERDE Alejandro Movistar Team 150 85
3 HAIG Jack Mitchelton-Scott 125 60
4 GAUDU David Groupama – FDJ 100 50
5 MOLLEMA Bauke Trek – Segafredo 85 45


About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*