ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Europei pista 2019: Italia sesta nel medagliere. Domina l’Olanda
Europei pista 2019: Italia sesta nel medagliere. Domina l’Olanda

Europei pista 2019: Italia sesta nel medagliere. Domina l’Olanda

Si conclude con il bilancio di due medaglie d’oro, una d’argento e due di bronzo il bilancio dell’Italia ai Campionati Europei di ciclismo su pista 2019 andati in scena ad Alepdoorn.

Un bilancio abbastanza positivo, che va però analizzato soprattutto considerando che quello ormai al termine è l’anno preolimpico. Tutto in funzione di Tokyo 2020, dunque. In questo senso, c’era da incamerare preziosi punti per i relativi ranking di specialità, necessari per prendere parte all’evento a cinque cerchi.

Se i due straordinari ori conquistati – quello di Elia Viviani nell’eliminazione e quello di Maria Giulia Confalonieri nella corsa a punti – appartengono a due specialità non olimpiche, per quanto concerne il programma che vedremo in Giappone, dando per scontata la non presenze azzurra nelle prove di velocità (ancora ampio il gap con le nazionali rivali), ci interessa in primis il comportamento degli inseguimenti (dei cui risultati beneficeranno anche omnium e madison).

Sono entrambi arrivati a medaglia, i due quartetti maschile e femminile: secondi i primi, terze le seconde. Francamente, era quasi impossibile fare di più, dal momento che gli avversari giuntici davanti sono stati in grado di realizzare tempi attualmente non alla nostra portata. Sono stati, comunque, messi in cascina fondamentali punti per il ranking; così, alla vigilia della Coppa del Mondo, la strada per conquistare Tokyo appare in discesa.

Per quanto riguarda il nostro faro, Elia Viviani, le prestazioni non sono state entusiasmanti (accanto all’oro sono giunte prove più sottotono nell’omnium e nel madison). La condizione non era comunque al massimo dopo una stagione su strada vissuta a mille, ma siamo certi che il veronese si farà trovare pronto per l’appuntamento clou della prossima stagione.

Il medagliere. A dominarlo è l’Olanda, capace di vincere cinque medaglie d’oro e ben tredici in totale. Seguono la Francia e la Russia a chiudere il podio. L’Italia è sesta su quattordici nazionali in grado di conquistare almeno una volta il podio.

medagliere-europei-di-ciclismoapeldoorn


About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*