ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Vini Zabù KTM, ecco il nuovo team di Citracca e Scinto
Vini Zabù KTM, ecco il nuovo team di Citracca e Scinto

Vini Zabù KTM, ecco il nuovo team di Citracca e Scinto

Sta per alzarsi il sipario sulla squadra 2020 diretta da Angelo Citracca e Luca Scinto: la nuova denominazione della compagine Professional italiana sarà Vini Zabù KTM.

Conclusa l’esperienza con la Neri, ecco di nuovo il gruppo Farnese tornare ad abbracciare un progetto italiano. Si pensava che, dopo la pluriennale avventura con la Nippo – Vini Fantini, l’azienda vinicola nostrana fosse intenzionata soltanto ad entrare nel WorldTour, come testimonia l’accordo con la nuova Israel Start Up Nation nata dalla fusione tra Israel Academy e Katusha.

Invece eccola di nuovo qui, l’impresa di Valentino Sciotti, pronta a supportare il mondo del pedale azzurro così carente di sponsor che vogliano investire ad alto livello. Il patron Farnese lo farà con un altro marchio del suo gruppo, Vini Zabù, sponsor siciliano come il solido capitano della squadra, Giovanni Visconti. Ruoterà chiaramente attorno all’ex campione d’Italia la rosa, composta da 20 corridori.

Questi i loro nomi: Andrea Bartolozzi, Gianmarco Begnoni, Liam Bertazzo, Mattia Bevilacqua, Simone Bevilacqua, Manuel Bongiorno, Matteo Busato, Matteo De Bonis, Andrea Di Renzo, Lorenzo Fortunato, Andrea Garosio, Roberto Gonzalez, Alessandro Iacchi, Umberto Marengo, Jan Petelin, Veljko Stojnic, Leonardo Tortomasi, Etienne Van Empel, Giovanni Visconti, Luca Wackermann, Edoardo Zardini.

Così Angelo Citracca presenta il nuovo progetto, con KTM che fornirà le biciclette ai corridori: “Con il Gruppo Farnese c’è stato un avvicinamento graduale nel corso dei mesi e sicuramente ci ha aiutato la presenza di Giovanni Visconti che grazie al suo rendimento ha suscitato il grande interesse di un marchio siciliano come Vini Zabù. La Sicilia è un territorio importante per noi, ad aprile si correrà il Giro di Sicilia e poi maggio ci saranno tre tappe del Giro d’Italia. Ottenere un invito è il nostro grande obiettivo”.

Dopo aver lottato nell’ultima stagione con la Androni Giocattoli – Sidermec per la Ciclismo Cup, pur essendo uscita sconfitta al termine di sfide avvincenti, la squadra ha chiaramente intenzione di tornare alla Corsa Rosa e mettersi in evidenza con i suoi uomini. A Mauro Vegni il compito di individuare i team a cui concedere le wild card.


About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*