ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Parigi-Nizza 2020, Nizzolo festeggia nella seconda tappa
Parigi-Nizza 2020, Nizzolo festeggia nella seconda tappa

Parigi-Nizza 2020, Nizzolo festeggia nella seconda tappa

È festa italiana nella seconda tappa della Parigi-Nizza 2020: ad alzare le braccia al cielo sulla linea del traguardo è Giacomo Nizzolo, che al termine di uno sprint ristretto riesce ad avere la meglio su Pascal Ackermann (Bora Hansgrohe).

Frazione pianeggiante, la seconda della Corsa verso il Sole: la Chevreuse › Chalette-sur-Loing, di 166.5 km, presenta qualche saliscendi nella prima parte, ma la seconda è completamente pianeggiante.

Si corre ancora una volta sotto un tempo avverso e, a differenza di ieri, senza pubblico: il governo francese, preso atto dell’espansione del coronavirus, ha invitato la folla a non presentarsi né alla partenza e né in zona traguardo.

Jonathan Hivert della Total Direct Energie e José Diaz Gallego della Nippo Delko One Provence sono i due soli fuggitivi che ravvivano la tappa, ma ai meno trenta alla conclusione si è già compatti, sebbene alcune squadre, come la Trek Segafredo, cerchino più volte di rompere il plotone approfittando di folate di vento laterale che già ieri avevano fatto molti danni.

E la frattura puntualmente avviene: si fanno trovare pronti anche i nostri Vincenzo Nibali (Trek Segafredo), Giacomo Nizzolo (NTT) ed Elia Viviani ( Cofidis).

Sono poche unità, davanti, mentre tutti gli altri restano sorpresi. Tra i corridori di testa, poi, vi è un’ulteriore selezione, con una decina di corridori pronti a giocarsi il successo parziale.

Sembra fatta per Pascal Ackermann, ma a beffarlo negli ultimi metri ci pensa Giacomo Nizzolo, che festeggia la seconda vittoria stagionale. Terzo posto per Jasper Stuyven (Trek – Segafredo).

Molto bene Nibali, settimo, mentre Viviani chiude poco fuori dalla top ten. Pesanti i distacchi per Nairo Quintana (Arkea-Samsic) e Julian Alaphilippe (Deceuninck-Quick Step), che arrivano ben oltre al minuto.

Ordine d’arrivo 2^ tappa:

1 NIZZOLO Giacomo NTT Pro Cycling 60 50 3:49:57
2 ACKERMANN Pascal BORA – hansgrohe 25 30 ,,
3 STUYVEN Jasper Trek – Segafredo 10 18 ,,
4 POLITT Nils Israel Start-Up Nation 13 ,,
5 HIGUITA Sergio EF Pro Cycling 10 ,,
6 WÜRTZ SCHMIDT Mads Israel Start-Up Nation 7 ,,
7 NIBALI Vincenzo Trek – Segafredo 4 0:03
8 SCHACHMANN Maximilian BORA – hansgrohe 3 ,,
9 GROSSSCHARTNE Felix BORA – hansgrohe 2 ,,
10 NEILANDS Krists Israel Start-Up Nation 1 ,,

Classifica generale:

1 1 – SCHACHMANN Maximilian BORA – hansgrohe 7:22:06
2 9 ▲7 NIZZOLO Giacomo NTT Pro Cycling 0:15
3 17 ▲14 STUYVEN Jasper Trek – Segafredo 0:21
4 10 ▲6 HIGUITA Sergio EF Pro Cycling 0:23
5 8 ▲3 POLITT Nils Israel Start-Up Nation 0:25
6 24 ▲18 WÜRTZ SCHMIDT Mads Israel Start-Up Nation ,,
7 11 ▲4 GROSSSCHARTNE Felix BORA – hansgrohe 0:28
8 18 ▲10 NEILANDS Krists Israel Start-Up Nation ,,
9 21 ▲12 NIBALI Vincenzo Trek – Segafredo ,,


About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*