ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Giro d’Italia Under 23 2020, trionfo finale di Tom Pidcock
Giro d’Italia Under 23 2020, trionfo finale di Tom Pidcock

Giro d’Italia Under 23 2020, trionfo finale di Tom Pidcock

Dopo la parentesi russa (Sivakov e Vlasov) e la mini parentesi colombiana (Ardila), il Giro d’Italia Under 23 parla britannico: il vincitore della corsa a tappe più importante della categoria giovanile, edizione 2020, è Tom Pidcock, autentico dominatore sulle salite in programma.

Un vero tappone alpino, quello che fa da giudice alla nuova edizione del Giro baby. In 140 km si scalano diverse vette, tra cui il temuto Mortirolo, prima dell’arrivo in quota ad Aprica.

Pensate che i professionisti che stanno contemporaneamente percorrendo la prima frazione pirenaica al Tour de France compiono appena venti chilometri in più.

È proprio sul gigante della Valtellina che, di fatto, si decide la corsa. Inizialmente prova un’azione di forza Samuele Zoccarato (Colpack), ma è Tom Pidcock che dimostra ancora una volta di essere lui il più forte di questo Giro e prova a scappare, portandosi dietro il solo Henri Vandenabeele.

L’azzurro cede, così sono il britannico e il belga a giocarsi il successo verso Aprica. Si prende la tappa, ma soprattutto la maglia rosa definitiva, Tom Pidcock, che continua la dinastia dei grandi corridori britannici inaugurata da Wiggins e proseguita con Froome e Thomas. Sarà lui il nome del futuro del ciclismo di Sua Maestà.

Pidcock è dunque il trionfatore del Giro d’Italia Under 23, mentre a completare il podio ci pensano Vandenabeele e Kevin Colleoni: quest’ultimo, in forza alla Biesse Arvedi, pur giunto quarto e molto staccato dal duo di testa, va ad occupare il terzo posto nella generale.

Al termine di quest’edizione, l’Italia porta a casa la terza piazza di Colleoni e la quarta di Giovanni Aleotti (Cycling Team Friuli), oltre alle volate vincenti di Luca Colnaghi (due) e Jonathan Milan.

Classifica generale finale:

1 PIDCOCK Thomas Trinity Road Racing 30 25 26:22:53
2 VANDENABEELE Henri Lotto – Soudal U23 25 18 2:25
3 COLLEONI Kevin Biesse Arvedi 20 14 5:54
4 ALEOTTI Giovanni Cycling Team Friuli ASD 15 11 6:34
5 CONCA Filippo Biesse Arvedi 10 8 7:52
6 VOISARD Yannis Swiss Racing Academy 5 6 10:46
7 ROPERO Alejandro Kometa Xstra Cycling Team 3 4 10:59
8 MURGUIALDAY Jokin Equipo Amateur Caja Rural – Serguros RGA 1 3 11:23
9 HELLEMOSE Asbjørn Velo Club Mendrisio 1 2 11:25
10 ZAMBANINI Edoardo Zalf Euromobil Désirée Fior 1 1 13:12


About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*