ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Giro d’Italia 2020, assolo di Dowsett a Vieste. Yates positivo al coronavirus
Giro d’Italia 2020, assolo di Dowsett a Vieste. Yates positivo al coronavirus

Giro d’Italia 2020, assolo di Dowsett a Vieste. Yates positivo al coronavirus

Un assolo nel finale regala ad Alex Dowsett l’ottava tappa del Giro d’Italia 2020: si conclude con il successo del britannico in forza alla Israel Start Up Nation una lunga giornata che, prima dell’arrivo a Vieste, si è aperta con la notizia della positività al coronavirus di Simon Yates (Mitchelton-Scott), costretto alla quarantena. Resta invariata la generale.

La Corsa Rosa si sveglia stamane con del clamore: Simon Yates, considerato alla vigilia uno dei papabili alla vittoria finale, è positivo al coronavirus ed è dunque costretto a lasciare la corsa. Dopo alcuni lievi sintomi rilevati dal ciclista britannico, il tampone ha dato l’esito meno atteso, e forse la debacle dell’Etna è stata molto indicativa in questo senso.

Per quanto riguarda l’aspetto agonistico, sono 200 i chilometri in programma in questa frazione interamente pugliese: da Giovinazzo sono due i Gran Premi della Montagna, i facili Monte Sant’Angelo e La Guardiola, ma nel finale di pianura ce n’è ben poca e anche se la volata è la soluzione più probabile, ogni sprinter deve sapersela conquistare.

Sei i fuggitivi di questa giornata: Simone Ravanelli (Androni-Sidermec), Joey Rosskopf (CCC), Matthias Brändle, Alex Dowsett (Israel Start-Up Nation), Matthew Holmes (Lotto Soudal) e Salvatore Puccio (Ineos Grenadiers) attaccano sin dai primi chilometri e ricevono il via libera da parte del gruppo.

Quest’ultimo, infatti, già con i pensieri alla frazione di Roccaraso prevista il giorno successivo, viaggia davvero tranquillo, e l’unico sussulto si ha quando Jakub Fuglsang (Astana) viene coinvolto in una foratura e fatica tanti chilometri prima di riuscire a rientrare.

Davanti le scintille cominciano lungo i numerosi dentelli nel finale. Puccio ci prova, ma lo scatto decisivo è di Dowsett, che su un tratto in pianura sorprende gli avversari e guadagna subito cinquanta secondi. Provano Rosskopf, Holmes e Puccio ad organizzare l’inseguimento, ma non c’è nulla da fare: vince il britannico, che dopo l’arrivo scoppia in lacrime di commozione. Aveva già festeggiato a cronometro al Giro nel 2013, ora la gioia di una tappa in linea corsa da protagonista.

Secondo posto per Salvatore Puccio e sesto per Simone Ravanelli, mentre il gruppo se la prende comoda e arriva dopo oltre dieci minuti, con Joao Almeida (Deceuninck Quick Step) che resta ancora in maglia rosa.

Ordine d’arrivo 8^ tappa:

1 DOWSETT Alex Israel Start-Up Nation 100 80 4:50:09
2 PUCCIO Salvatore INEOS Grenadiers 40 50 1:15
3 HOLMES Matthew Lotto Soudal 20 35 ,,
4 ROSSKOPF Joey CCC Team 12 25 ,,
5 BRÄNDLE Matthias Israel Start-Up Nation 4 18 2:10
6 RAVANELLI Simone Androni Giocattoli – Sidermec 15 2:13
7 MATTHEWS Michael Team Sunweb 12 13:56
8 GAVIRIA Fernando UAE-Team Emirates 10 ,,
9 BJERG Mikkel UAE-Team Emirates 8 ,,
10 VENDRAME Andrea AG2R La Mondiale 6 ,,
11 BALLERINI Davide Deceuninck – Quick Step 5 ,,
12 VIVIANI Elia Cofidis, Solutions Crédits 4 ,,
13 BARBIER Rudy Israel Start-Up Nation 3 ,,
14 DENZ Nico Team Sunweb 2 ,,
15 LONARDI Giovanni Bardiani-CSF-Faizanè 1 ,,
16 ZABEL Rick Israel Start-Up Nation ,,
17 ALMEIDA João Deceuninck – Quick Step ,,
18 BENEDETTI Cesare BORA – hansgrohe ,,
19 ARMÉE Sander Lotto Soudal ,,
20 MASNADA Fausto Deceuninck – Quick Step ,,
21 OLDANI Stefano Lotto Soudal ,,
22 RUMAC Josip Androni Giocattoli – Sidermec ,,
23 VALTER Attila CCC Team ,,
24 RESTREPO Jhonatan Androni Giocattoli – Sidermec ,,
25 SWIFT Ben INEOS Grenadiers ,,
26 FUGLSANG Jakob Astana Pro Team ,,
27 OOMEN Sam Team Sunweb ,,
28 MATHIS Marco Cofidis, Solutions Crédits ,,
29 HONORÉ Mikkel Frølich Deceuninck – Quick Step ,,
30 BILBAO Pello Bahrain – McLaren ,,
31 HINDLEY Jai Team Sunweb ,,
32 CONSONNI Simone Cofidis, Solutions Crédits ,,
33 VILLELLA Davide Movistar Team ,,
34 MOSCA Jacopo Trek – Segafredo ,,
35 NIBALI Vincenzo Trek – Segafredo ,,
36 KONRAD Patrick BORA – hansgrohe ,,
37 PEDRERO Antonio Movistar Team ,,
38 FELLINE Fabio Astana Pro Team ,,
39 SUNDERLAND Dylan NTT Pro Cycling ,,
40 BATTAGLIN Enrico Bahrain – McLaren ,,
41 HAMILTON Lucas Mitchelton-Scott ,,
42 ROTA Lorenzo Vini Zabù – KTM ,,
43 SPREAFICO Matteo Vini Zabù – KTM ,,
44 ULISSI Diego UAE-Team Emirates ,,
45 PFINGSTEN Christoph Team Jumbo-Visma ,,
46 MAJKA Rafał BORA – hansgrohe ,,
47 WYSS Danilo NTT Pro Cycling ,,
48 POZZOVIVO Domenico NTT Pro Cycling ,,
49 VAN EMPEL Etienne Vini Zabù – KTM ,,
50 VANHOUCKE Harm Lotto Soudal ,,
51 TORRES Albert Movistar Team ,,
52 SAGIV Guy Israel Start-Up Nation ,,
53 HANSEN Adam Lotto Soudal ,,
54 PERNSTEINER Hermann Bahrain – McLaren ,,
55 MCNULTY Brandon UAE-Team Emirates ,,
56 KELDERMAN Wilco Team Sunweb ,,
57 HAGEN Carl Fredrik Lotto Soudal ,,
58 SAMITIER Sergio Movistar Team ,,
59 DE LA PARTE Víctor CCC Team ,,
60 MAŁECKI Kamil CCC Team ,,
61 BOARO Manuele Astana Pro Team ,,
62 CASTROVIEJO Jonathan INEOS Grenadiers ,,
63 HODEG Álvaro José Deceuninck – Quick Step ,,
64 GUERREIRO Ruben EF Pro Cycling ,,
65 O’CONNOR Ben NTT Pro Cycling ,,
66 GEOGHEGAN HART Tao INEOS Grenadiers ,,
67 VAN EMDEN Jos Team Jumbo-Visma ,,
68 BERNARD Julien Trek – Segafredo ,,
69 KRUIJSWIJK Steven Team Jumbo-Visma ,,
70 KNOX James Deceuninck – Quick Step ,,
71 BOUWMAN Koen Team Jumbo-Visma ,,
72 ZANA Filippo Bardiani-CSF-Faizanè ,,
73 TUSVELD Martijn Team Sunweb ,,
74 HEPBURN Michael Mitchelton-Scott ,,
75 ZAKARIN Ilnur CCC Team ,,
DNS YATES Simon Mitchelton-Scott –
DNS GALLOPIN Tony AG2R La Mondiale ,,
DNS GAMPER Patrick BORA – hansgrohe ,,
DNS AFFINI Edoardo Mitchelton-Scott ,,
DNS BENNETT Sean EF Pro Cycling ,,

Classifica generale:

1 1 – ALMEIDA João Deceuninck – Quick Step 20 24:48:29
2 2 – BILBAO Pello Bahrain – McLaren 0:43
3 3 – KELDERMAN Wilco Team Sunweb 0:48
4 4 – VANHOUCKE Harm Lotto Soudal 0:59
5 5 – NIBALI Vincenzo Trek – Segafredo 1:01
6 6 – POZZOVIVO Domenico NTT Pro Cycling 1:05
7 7 – FUGLSANG Jakob Astana Pro Team 1:19
8 8 – KRUIJSWIJK Steven Team Jumbo-Visma 1:21
9 9 – KONRAD Patrick BORA – hansgrohe 1:26
10 10 – MAJKA Rafał BORA – hansgrohe 1:32


About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*