ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Giro d’Italia 2020, Démare imbattibile in volata: a Rimini arriva la quarta vittoria!
Giro d’Italia 2020, Démare imbattibile in volata: a Rimini arriva la quarta vittoria!

Giro d’Italia 2020, Démare imbattibile in volata: a Rimini arriva la quarta vittoria!

Al Giro d’Italia 2020, volata è sinonimo di Arnaud Démare: anche a Rimini, traguardo dell’11^ tappa, il francese della Groupama-FDJ si impone agevolmente sugli avversari, mostrando una superiorità netta negli arrivi compatti. Joao Almeida (Deceuninck Quick Step) resta in maglia rosa.

Dopo la cavalcata trionfale di Peter Sagan a Tortoreto, arriva una frazione decisamente più tranquilla alla 103^ Corsa Rosa: si parte da Porto Sant’Elpidio e si arriva a Rimini dopo 182 km prevalentemente piatti, sebbene il finale, ricco di curve, non sia da sottovalutare.

La giornata è caratterizzata dalla fuga composta da Mattia Bais (Androni-Sidermec), Fabio Mazzucco, Francesco Romano (Bardiani-CSF-Faizanè), Sander Armée (Lotto Soudal) e Marco Frapporti (Vini Zabù-KTM).

Si tratta di uomini di seconda fascia, per cui il gruppo non si preoccupa e lascia fare, non consentendo comunque ai fuggitivi di guadagnare un cospicuo vantaggio.

E mentre il gruppo li insegue, fino a riprenderli ai meno 10 km – il belga Armee è l’ultimo ad arrendersi – arriva l’ennesima disavventura per Elia Viviani (Cofidis), che in corrispondenza di una rotonda viene colpito da una moto e cade a terra. Deve così cominciare il suo lungo inseguimento che, di fatto, lo taglia fuori dalla volata.

E di questi tempi, in volata nessuno batte Arnaud Démare: lanciato ancora una volta splendidamente da Jacopo Guarnieri, il campione nazionale transalpino si fa valere nuovamente, siglando la quarta vittoria personale in questo Giro e blindando, di fatto, la maglia ciclamino.

Secondo posto per Peter Sagan, terzo per il colombiano Alvaro Hodeg (Deceuninck Quick Step). Quarta piazza per Simone Consonn (Cofidis), ottava per Stefano Oldani (Lotto Soudal), nona per Jacopo Mosca (Trek-Segaredo) e decima per Elia Viviani, che rientra negli ultimi chilometri, ma ha le energie al minimo per poter competere con gli altri.

Non cambia la classifica generale: alla vigilia della Nove Colli con partenza e arrivo a Cesenatico, è ancora una volta Joao Almeida il leader.

Ordine d’arrivo 11^ tappa:

1 DÉMARE Arnaud Groupama – FDJ 100 80 4:03:52
2 SAGAN Peter BORA – hansgrohe 40 50 ,,
3 HODEG Álvaro José Deceuninck – Quick Step 20 35 ,,
4 CONSONNI Simone Cofidis, Solutions Crédits 12 25 ,,
5 ZABEL Rick Israel Start-Up Nation 4 18 ,,
6 DENZ Nico Team Sunweb 15 ,,
7 GAVIRIA Fernando UAE-Team Emirates 12 ,,
8 OLDANI Stefano Lotto Soudal 10 ,,
9 MOSCA Jacopo Trek – Segafredo 8 ,,
10 VIVIANI Elia Cofidis, Solutions Crédits 6 ,,
11 VENDRAME Andrea AG2R La Mondiale 5 ,,
12 LONARDI Giovanni Bardiani-CSF-Faizanè 4 ,,
13 GUARNIERI Jacopo Groupama – FDJ 3 ,,
14 FIORELLI Filippo Bardiani-CSF-Faizanè 2 ,,
15 NIBALI Vincenzo Trek – Segafredo 1 ,,
16 KELDERMAN Wilco Team Sunweb ,,
17 MCNULTY Brandon UAE-Team Emirates ,,
18 SWIFT Ben INEOS Grenadiers ,,
19 BALLERINI Davide Deceuninck – Quick Step ,,
20 POZZOVIVO Domenico NTT Pro Cycling ,,
21 FELLINE Fabio Astana Pro Team ,,
22 ALMEIDA João Deceuninck – Quick Step ,,
23 MAJKA Rafał BORA – hansgrohe ,,
24 CAMPENAERTS Victor NTT Pro Cycling ,,
25 FUGLSANG Jakob Astana Pro Team ,,
26 HINDLEY Jai Team Sunweb ,,
27 KONRAD Patrick BORA – hansgrohe ,,
28 OOMEN Sam Team Sunweb ,,
29 KNOX James Deceuninck – Quick Step ,,
30 FABBRO Matteo BORA – hansgrohe ,,
31 BILBAO Pello Bahrain – McLaren ,,
32 TORRES Albert Movistar Team ,,
33 PUCCIO Salvatore INEOS Grenadiers ,,
34 ČERNÝ Josef CCC Team ,,
35 GEOGHEGAN HART Tao INEOS Grenadiers ,,
36 CIMOLAI Davide Israel Start-Up Nation ,,
37 SAMITIER Sergio Movistar Team ,,

Classifica generale:

1 1 – ALMEIDA João Deceuninck – Quick Step 43:41:57
2 2 – KELDERMAN Wilco Team Sunweb 0:34
3 3 – BILBAO Pello Bahrain – McLaren 0:43
4 4 – POZZOVIVO Domenico NTT Pro Cycling 0:57
5 5 – NIBALI Vincenzo Trek – Segafredo 1:01
6 6 – KONRAD Patrick BORA – hansgrohe 1:15
7 7 – HINDLEY Jai Team Sunweb 1:19
8 8 – MAJKA Rafał BORA – hansgrohe 1:21
9 9 – MASNADA Fausto Deceuninck – Quick Step 1:36
10 10 – PERNSTEINER Hermann Bahrain – McLaren 1:52


About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*