ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Vuelta a Espana 2020, Roglic mette subito le cose in chiaro: vittoria ad Arrate!
Vuelta a  Espana 2020, Roglic mette subito le cose in chiaro: vittoria ad Arrate!

Vuelta a Espana 2020, Roglic mette subito le cose in chiaro: vittoria ad Arrate!

Inizio col botto per la Vuelta a Espana 2020: la prima tappa prevede subito un arrivo in salita e ad imporsi è il campione uscente Primoz Roglic (Jumbo-Visma).

In concomitanza con l’ultima settimana del Giro, prende il via anche la nuova edizione della gara iberica, quest’anno ridotta a 18 giorni per via dell’annullamento della partenza dall’Olanda. E si comincia subito a salire nei Paesi Baschi, dove coloro che aspirano alla maglia rossa sono già chiamati a non lasciarsi sorprendere.

Sono in cinque a comporre la prima fuga di quest’edizione: si tratta di Remi Cavagna (Deceuninck Quick Step), Jasha Sütterlin (Sunweb), Quentin Jauregui (Ag2r La Mondiale),Tim Wellens (Lotto Soudal) e Jetse Bol ( Burgos BH).

Nulla da fare per loro, in ogni caso, perché le squadre dei big decidono subito di schierarsi in testa in vista del GPM finale dell’Alto de Arrate (terza categoria). Pur non trattandosi di pendenze proibitive, esce fuori corsa dura.

A farla da padrone, sullo stesso copione di quanto visto all’ultimo Tour de France, è la Jumbo-Visma, con Sepp Kuss a fare il forcing. E se uno dei due capitani del team giallonero, Tom Dumoulin, sembra in difficoltà nel finale, Primoz Roglic non vuole sciupare l’occasione e, scattando all’interno dell’ultimo chilometro, non dà scampo a nessuno.

Il campione uscente è subito il primo leader, dunque. Seconda posizione per Richard Carapaz (Ineos), seguito da Daniel Martin (Israel Start Up Nation). Subito legnate per Chris Froome (Ineos) e Thibaut Pinot (Groupama-FDJ): accusano ritardo nel finale e chiudono a quasi dieci minuti.

Un italiano (sui soli sei partecipanti) in top ten: è Andrea Bagioli (Deceuninck Quick Step).

Ordine d’arrivo 1^ tappa:

1 ROGLIČ Primož Team Jumbo-Visma 100 80 4:22:34
2 CARAPAZ Richard INEOS Grenadiers 40 50 0:01
3 MARTIN Dan Israel Start-Up Nation 20 35 ,,
4 CHAVES Esteban Mitchelton-Scott 12 25 ,,
5 GROSSSCHARTNE Felix BORA – hansgrohe 4 18 ,,
6 MAS Enric Movistar Team 15 ,,
7 CARTHY Hugh EF Pro Cycling 12 0:04
8 KUSS Sepp Team Jumbo-Visma 10 0:10
9 BENNETT George Team Jumbo-Visma 8 0:40
10 BAGIOLI Andrea Deceuninck – Quick Step 6 0:51
11 VALVERDE Alejandro Movistar Team 5 ,,
12 GESINK Robert Team Jumbo-Visma 4 ,,
13 IZAGIRRE Gorka Astana Pro Team 3 ,,
14 NIEVE Mikel Mitchelton-Scott 2 ,,
15 DE LA CRUZ David UAE-Team Emirates 1 ,,
16 DUMOULIN Tom Team Jumbo-Visma ,,

Classifica generale:

1 ROGLIČ Primož Team Jumbo-Visma 4:22:24
2 CARAPAZ Richard INEOS Grenadiers 0:05
3 MARTIN Dan Israel Start-Up Nation 0:07
4 CHAVES Esteban Mitchelton-Scott 0:11
5 GROSSSCHARTNE Felix BORA – hansgrohe ,,
6 MAS Enric Movistar Team ,,
7 CARTHY Hugh EF Pro Cycling 0:14
8 KUSS Sepp Team Jumbo-Visma 0:20
9 BENNETT George Team Jumbo-Visma 0:50
10 BAGIOLI Andrea Deceuninck – Quick Step 1:01


About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*