ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > La Vuelta 2020, Roglic si impone sull’Alto de Moncalvillo
La Vuelta 2020, Roglic si impone sull’Alto de Moncalvillo

La Vuelta 2020, Roglic si impone sull’Alto de Moncalvillo

Torna alla vittoria alla Vuelta a Espana 2020 Primoz Roglic: il leader del Team Jumbo-Visma si impone al termine della 8^ tappa, accorciando le distanze in classifica generale da Richard Carapaz (Ineos), che resta in maglia rossa.

Nuovo arrivo in salita nella corsa iberica: dopo la partenza da Logrono, bisogna percorrere 164 km per arrivare fino al traguardo, posto in cima alla salita di prima categoria, 8,3 km al 9,2% di pendenza media.

Tra coloro che non prendono parte alla tappa, spicca il nome di Tom Dumoulin (Jumbo-Visma), che ha finito con estrema fatica il Tour de France e si è presentato svuotato di energie in questa corsa. Out anche Kenny Ellisonde (Trek-Segafredo) per una gastroenterite.

Rémi Cavagna (Deceuninck-QuickStep), Alberto Rui Costa (UAE Emirates), Robert Stannard (Mitchelton-Scott), Stan Dewulf (Lotto Soudal), Benjamin Dyball (NTT), Angel Madrazo (Burgos BH) e Julien Simon (Total Direct Energie) sono coloro che compongono la fuga di giornata.

L’ex iridato Rui Costa è l’ultimo ad arrendersi ai meno dieci chilometri alla conclusione, quando ormai si è già ai piedi dell’Alto de Moncalvillo. Come spesso avviene quando l’ultima asperità conduce fin sul traguardo, la selezione avviene da dietro, prima ancora che mediante scatti dalla testa del gruppo.

Ai meno tremila metri, poi, cominciano gli scatti da parte dei bi: prima quelli della coppia formata da Hugh Carty (EF) e Sepp Kuss (Jumbo-Visma); poi è la volta di Alexander Vlasov (Astana), che cerca di approfittare di un momento di studio da parte dei suoi avversari.

Infine si accende il grande duello tra Primoz Roglic e Richard Carapaz: prima ci prova la maglia rossa, poi lo sloveno opera un’azione prolungata che smonta le resistenze dell’ecuadoriano. Così Roglic si prende la sua terza tappa in quest’edizione della Vuelta, distanziando il sudamericano di 14″, a cui vanno aggiunti i quattro di abbuono.

Carapaz resta in testa alla classifica, ma il secondo classificato dell’ultimo Tour si riavvicina pericolosamente. Terzo posto di giornata e nella generale per Daniel Martin (Israep Start Up Nation).

Ordine d’arrivo 8^ tappa:

1 ROGLIČ Primož Team Jumbo-Visma 100 80 4:07:08
2 CARAPAZ Richard INEOS Grenadiers 40 50 0:13
3 MARTIN Dan Israel Start-Up Nation 20 35 0:19
4 VLASOV Aleksandr Astana Pro Team 12 25 0:25
5 CARTHY Hugh EF Pro Cycling 4 18 0:33
6 POELS Wout Bahrain – McLaren 15 0:35
7 MAS Enric Movistar Team 12 0:54
8 KUSS Sepp Team Jumbo-Visma 10 ,,
9 CHAVES Esteban Mitchelton-Scott 8 1:33
10 CHAMPOUSSIN Clément AG2R La Mondiale 6 1:37
11 VALVERDE Alejandro Movistar Team 5 1:39
12 NIEVE Mikel Mitchelton-Scott 4 ,,
13 BENNETT George Team Jumbo-Visma 3 1:49
14 MARTIN Guillaume Cofidis, Solutions Crédits 2 2:05
15 DE LA CRUZ David UAE-Team Emirates 1 ,,
16 SOLER Marc Movistar Team ,,
17 GROSSSCHARTNE Felix BORA – hansgrohe ,,
18 GAUDU David Groupama – FDJ 2:35
19 HENAO Sergio UAE-Team Emirates 2:56

Classifica generale:

1 1 – CARAPAZ Richard INEOS Grenadiers 32:31:06
2 4 ▲2 ROGLIČ Primož Team Jumbo-Visma 0:13
3 3 – MARTIN Dan Israel Start-Up Nation 0:28
4 2 ▼2 CARTHY Hugh EF Pro Cycling 0:44
5 5 – MAS Enric Movistar Team 1:54
6 6 – GROSSSCHARTNE Felix BORA – hansgrohe 3:28
7 8 ▲1 CHAVES Esteban Mitchelton-Scott ,,
8 9 ▲1 VALVERDE Alejandro Movistar Team 3:35
9 7 ▼2 SOLER Marc Movistar Team 3:40
10 13 ▲3 POELS Wout Bahrain – McLaren 3:47
11 11 – NIEVE Mikel Mitchelton-Scott 4:17
12 10 ▼2 BENNETT George Team Jumbo-Visma 4:21
13 12 ▼1 DE LA CRUZ David UAE-Team Emirates 4:44
14 16 ▲2 GAUDU David Groupama – FDJ 6:15
15 21 ▲6 VLASOV Aleksandr Astana Pro Team 6:52
16 14 ▼2 IZAGIRRE Gorka Astana Pro Team 7:00
17 19 ▲2 HENAO Sergio UAE-Team Emirates 7:17
18 15 ▼3 CATTANEO Mattia Deceuninck – Quick Step 7:27
19 20 ▲1 MARTIN Guillaume Cofidis, Solutions Crédits 8:25


About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*